Milano Food Week, 17-25 maggio 2013

di Fabiana Commenta

Nove giorni e 200 appuntamenti per esplorare il mondo dell’alimentazione in tutte le sue contaminazioni

 

Al via oggi la Milano Food Week 2013 iniziativa di food entertainment no-stop che coinvolgerà l’intera città per nove giorni.

Dal 17 al 25 maggio Milano diventa il centro dell’esplorazione alimentare e delle nuove tendenze con oltre 200 eventi per tutti i gusti. 

La  Milano Food Week è un’iniziativa che intende coinvolgere davvero tutti, dagli esperti di settore (food e wine), agli appassionati, ai semplici curiosi: finalità della nove giorni è l’esplorazione a 360 gradi del mondo dell’alimentazione attraverso la contaminazione con musei, spazi pubblici e location private. 

E la quinta edizione della manifestazione appare particolarmente ricca ed eterogenea, offrendo show cooking (di gelati, ma anche vegetariani e vegani), degustazioni, seminari, incontri (per scoprire tutto sui finger food o sul pane), corsi di cucina (anche di cucina crudista o proposte per cibi senza glutine) e di cake design, cene, promozioni in ristoranti e locali di ogni genere. 

Gli appuntamenti sono davvero moltissimi. Qualche esempio? Fra le proposte Mamma vado a vivere da solo (il 17 maggio) corso di sopravvivenza in cucina per imparare a preparare 7 sughi semplici e veloci, tutti diversi. Mi ritorni in mente (il 18 maggio) sulle ricette della tradizione della vera colazione all’italiana, I love pasta (il 21 maggio) per imparare tutto sulla pasta fresca preparata a mano, La birra in tavola e in cucina (il 25 maggio)…

 

La giornata di apertura del 17 maggio coincide con la giornata mondiale del Food Revolution Day, promosso dalla Jamie Oliver food Foundation, nella main location milaneseper inaugurare una due giorni di eventi speciali interamente dedicati al cibo e all’educazione alimentare.

Appuntamenti fissi per i nove giorni saranno l’Expo Kitchen e la Fashion Kitchen: l’Expo Kitchen rappresenta l’anticipazione delle tematiche dell’Esposizione Universale che sarà ospitata a Milano nel 2015 affrontando varie tematiche, dalle tendenze delle cucine etniche al riciclo alimentare.

La Fashion Kitchen consiste invece in una cucina inserita in uno spazio del mondo della moda cittadina (si tratterà di un giardino in via Borgogna 8) dove si avvicenderanno degustazioni, performance culinarie e appuntamenti musicale. Insomma la cucina contaminata con l’intrattenimento.

 

 

 

friaFoto Thinkstock

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>