Risotto giallo per l’8 marzo con zafferano e salsiccia

di Alba D'Alberto Commenta

Il colore di oggi è il giallo, il giallo mimosa. Per cui è probabile che da brave donne vi siate munite di torta mimosa. Ma se pensate di voler completare il menu con qualcos’altro di giallo o se, trascurando i soldi, sono i primi che devono avere il colore dell’8 marzo, ecco un risottino che fa per voi. 

Un grande classico: risotto allo zafferano: chi non ci aveva pensato leggendo l’introduzione? Con la salsiccia in più. E non si ammettono risolini maliziosi. È domenica e la salsiccia dà sapore a qualsiasi pietanza (dite che sono io allora?). Per questo iniziate anche a sbriciolarla. OK? Poi iniziamo. 

Ingredienti

  • 500 ml di brodo vegetale
  • 350 gr di riso per risotti
  • 2 bustine di zafferano
  • 1 cipollotto fresco
  • olio extravergine d’oliva
  • vino bianco
  • 3 salsicce sbriciolate 
  • 1 mozzarella
  • parmigiano grattugiato 

Procedimento

Mettete in una padella capiente dell’olio extravergine d’oliva, con il cipollotto tagliato a fettine sottilissime. Quando la cipolla sarà imbiondita, allora aggiungete le salsicce sbriciolate e non appena hanno insaporito il soffritto, versateci sopra il riso da tostare. Utilizzate del vino bianco per sfumare il tutto. 

Intanto stemperate lo zafferano in un po’ di brodo e unitelo al riso. Poi aggiungete man mano il brodo per completare la cottura. Con calma. Quando il riso vi sembra cotto, togliete la pentola dal fuoco, aggiungete la mozzarella tagliata a dadini e una bella spolverata di parmigiano. Servite caldo, anzi bollente. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>