Parmigiana di fagiolini corallo

di giannni puglisi Commenta

Dopo aver scoperto che una variante speziata di fagiolini e patate deve essere considerata di origine etiope, eccoci ad una versione particolare della parmigiana che vede protagonisti i fagiolini corallo. 

La parmigiana di fagiolini corallo (piattoni o taccole) è una valida variante della più famosa parmigiana di melanzane. Un piatto veramente buono, gustoso e leggero. Infatti, i fagiolini, anche se appartenenti alla categoria dei legumi, per le proprietà organolettiche sono da accomunare agli ortaggi. Solitamente vengono prepararti al pomodoro o lessati e accompagnati da ricotta salata.

Ingredienti

  • 600 grammi di Taccole
  • 400 grammi di Polpa di pomodoro in scatola
  • 250 grammi di Parmigiano Reggiano
  • 80 grammi di Caciocavallo
  • cucchiai da tavola di Soffritto
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • pizzico di Sale
  • pizzico di Pepe bianco
  • 100 grammi di Pane integrale in cassetta

 

Preparazione

  1. Lavare, spuntare e lessare i fagiolini corallo (taccole) per circa 10 minuti, scolare e lasciare raffreddare in uno scola pasta per eliminare l’eventuale acqua in eccesso. 
  2. Tagliare il pane integrale a cubetti e grattugiare il parmigiano. Prendere una teglia da forno e versare un mestolo di salsa di pomodoro, adagiare i fagiolini corallo come si stesse preparando una classica lasagna, spolverare di parmigiano e versare altra salsa di pomodoro, il pane e delle fettine di caciocavallo. 
  3. In una casseruola preparare la salsa mettendo a scaldare l’olio con il trito, dopo alcuni minuti aggiungere la salsa, aggiustare di sale e pepe e lasciare addensare per altri 10 minuti.
  4. Continuare a comporre la lasagna concludendo con salsa di pomodoro e caciocavallo. Infornare a 200° per 15/20 minuti

Anche se la vera parmigiana ha di base le melanzane, sempre meglio conoscere le varianti più appetitose.