Gnocchi all’ortica

di Alba D'Alberto Commenta

Una pietanza ‘particolare’, ma molto deliziosa. Ecco come preparare un ottima porzione di gnocchi all’ortica.

Ingredienti per gli gnocchi

– 500 grammi di patate;

– 200 grammi di farina;

– 100 grammi di germogli d’ortica;

– Un uovo;

– Sale;

Ingredienti per condire

– 300 grammi di passata di pomodoro;

– Una cipolla bianca;

– Basilico;

– 50 grammi di Montasio stagionato;

– Olio extravergine d’oliva;

– Sale

Preparazione

Una volta acquisiti tutti gli ingredienti e disposti sul proprio ‘banco da lavoro’, si può procedere con la preparazione degli gnocchi all’ortica. In primo luogo è necessario lessare le patate, sbucciarle, passarle allo schiacciapatate. Amalgamare con la farina, l’uovo, il sale e le ortiche bollite e tritate.

Suddividere l’impasto in lunghi cilindri, spessi quanto un grosso dito e ritagliare degli gnocchi della lunghezza di 3 centimetri. Per fornire loro la caratteristica forma andranno passati sul retro di una grattugia. Fare rosolare la cipolla tritata in poco olio, aggiungere la passata di pomodoro, il sale e il basilico. Cuocere per qualche minuto, eliminare le foglie di basilico e frullare fino ad ottenere una salsa molto chiara.

Tuffare gli gnocchi in una pentola di acqua salata, portata a ebollizione. Scolarli man mano che vengono a galla e condirli con un filo di olio mescolandoli in maniera delicata. Gli gnocchi all’ortica sono pronti e non rimane altro che servirli in tavola guarnendo con la salsa di pomodoro e il montasio tagliato a scaglie. Un consiglio è quello di accompagnare questa pietanza del tutto particolare a del buon vino. In questo caso, gli gnocchi all’ortica si sposano abbastanza bene con un Vino Rosso del Conero.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>