Gnocchi all’ortica

di giannni puglisi Commenta

Una pietanza ‘particolare’, ma molto deliziosa. Ecco come preparare un ottima porzione di gnocchi all’ortica.

Ingredienti per gli gnocchi

– 500 grammi di patate;

– 200 grammi di farina;

– 100 grammi di germogli d’ortica;

– Un uovo;

– Sale;

Ingredienti per condire

– 300 grammi di passata di pomodoro;

– Una cipolla bianca;

– Basilico;

– 50 grammi di Montasio stagionato;

– Olio extravergine d’oliva;

– Sale

Preparazione

Una volta acquisiti tutti gli ingredienti e disposti sul proprio ‘banco da lavoro’, si può procedere con la preparazione degli gnocchi all’ortica. In primo luogo è necessario lessare le patate, sbucciarle, passarle allo schiacciapatate. Amalgamare con la farina, l’uovo, il sale e le ortiche bollite e tritate.

Suddividere l’impasto in lunghi cilindri, spessi quanto un grosso dito e ritagliare degli gnocchi della lunghezza di 3 centimetri. Per fornire loro la caratteristica forma andranno passati sul retro di una grattugia. Fare rosolare la cipolla tritata in poco olio, aggiungere la passata di pomodoro, il sale e il basilico. Cuocere per qualche minuto, eliminare le foglie di basilico e frullare fino ad ottenere una salsa molto chiara.

Tuffare gli gnocchi in una pentola di acqua salata, portata a ebollizione. Scolarli man mano che vengono a galla e condirli con un filo di olio mescolandoli in maniera delicata. Gli gnocchi all’ortica sono pronti e non rimane altro che servirli in tavola guarnendo con la salsa di pomodoro e il montasio tagliato a scaglie. Un consiglio è quello di accompagnare questa pietanza del tutto particolare a del buon vino. In questo caso, gli gnocchi all’ortica si sposano abbastanza bene con un Vino Rosso del Conero.