Brodo con i cappelletti

di Alba D'Alberto Commenta

Come si prepara il brodo con cappelletti? Ecco ingredienti e ricetta per procedere al meglio.

INGREDIENTI:

  • Prosciutto, una fetta
  • Maiale, mezzo filetto
  • Mortadella, una fetta
  • Petto di tacchino o pollo, g 100
  • Uova, 4
  • Sale
  • Pepe
  • Noce moscata
  • Parmigiano grattato, 2 cucchiai
  • Marsala, un bicchierino
  • Farina, g 300
  • Brodo
  • Abbacchio

 

 

PREPARAZIONE

Si mettono sul tagliere: il prosciutto, il filetto di maiale, la mortadella, il pezzo di petto di tacchino o di pollo, crudi, e si trita finemente. L’aggiunta nel ripieno del cervello di abbacchio crudo dà più untuosità all’impasto.

Anziché tritare sul tagliere si può semplicemente passare ogni cosa nella macchinetta. Si raccoglie il trito in una terrina e si condisce con uovo, sale, pepe un po’ di noce moscata e parmigiano, s’impasta bene e si rifinisce col marsala.

Si stende la pasta piuttosto sottilmente e con un tagliapaste rotondo di cinque centimetri di diametro o con la bocca di un bicchierino, senza aspettare che la pasta si asciughi, si ricavano dei dischi su ciascuno dei quali si dispone un pezzetto del composto, grosso come una nocciola.

Si ripiega il disco su se stesso in modo da chiudervi dentro il ripieno, si pigia intorno con le dita e poi si ravvicinano e sovrappongono le due estremità fermandole con il dito e dando così all’insieme la forma di un piccolo cappelletto.

Ultimati i cappelletti si dispongono su un vassoio sul quale si appoggia una salvietta spolverizzata di farina. Un po’ prima del pranzo si passa il brodo e, quando bolle, si mettono a cuocere i cappelletti.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>