La variante alcolica del tiramisù è il birramisù

di Alba D'Alberto Commenta

Del tiramisù esistono tantissime varianti che vedono prevalere un gusto sull’altro. In genere, anche nei ristoranti, è frequente trovare le varianti di questo dolce a base di frutta, per cui il tiramisù alle fragole, all’ananas, al cioccolato. E di volta in volta i pavesini o i savoiardi sono intinti nel caffé oppure nel succo di frutta, oppure ancora nello sciroppo. Ma il birramisù, finora, non era ancora venuto fuori. 

Il birramisù è una ricetta che abbiamo trovato su internet durante una ricerca approfondita sulle varianti più curiose del classico tiramisù e questa, almeno finora, ci sembra possa aspirare al primo premio. Si tratta di un tiramisù a base di birra, per l’appunto il birramisù. Gli ingredienti sono semplici ed economici e se volete stupire gli amanti di questa bevanda alcolica, allora considerate il dolce il questione il vostro asso nella manica. 

Ingredienti

  • 1 birra chiara
  • 12 savoiardi
  • cacao amaro 
  • 250 gr di mascarpone
  • 3 tuorli
  • 70 gr di zucchero
  • 250 gr di panna fresca

Preparazione

La lavorazione inizia proprio come quella del tiramisù tradizionale quindi battendo i tuorli con lo zucchero in una terrina. A parte lavorate il mascarpone fino a quando non sarà diventato cremoso e poi aggiungetelo alle uova. 

Una volta montata la panna fresca (e qui il segreto è tenerla almeno 30 minuti in frigorifero), quando è ferma, potete aggiungerla al vostro composto di uova, zucchero e mascarpone mescolando tutto dall’alto verso il basso con molta delicatezza. In una terza terrina versate la birra poco alla volta e usatela per bagnare i savoiardi. Adagiate i biscotti inumiditi nelle coppe di vetro e poi versateci sopra la crema di mascarpone. Servite dopo aver tenuto i vostri dolci almeno un’ora in frigo e portateli in tavola dopo averli spolverati con il cacao. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>