Torta al cioccolato e nocciole con caffè al ginseng

di giannni puglisi Commenta

Golosa variante della torta al cioccolato con l’energia del ginseng

Torta classica al cioccolato, torta al doppio cioccolato, torta con cioccolato e peperoncino… esistono moltissime ricette della torta al cioccolato, una delizia per grandi e piccini.

Prepariamo oggi la torta al cioccolato con nocciole e caffè al ginseng, una variante della classica torta al cioccolato, arricchita dalla croccantezza delle nocciole dall’energia del caffè al ginseng. 

INGREDIENTI 

  • 300 gr di nocciole sgusciate
  • 300 gr di cioccolato fondente
  • 200 gr di zucchero
  • 100 gr di burro
  • 4 uova
  • 70 gr di fecola di patate
  • Un baccello di vaniglia
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 250 gr di Caffè al ginseng solubile
  • 70 gr di latte
  • Panna fresca

 

DEVIL FOOD CAKE

TORTA CIOCCOLATO E PEPERONCINO

PREPARAZIONE

Sistemate le nocciole sgusciate all’interno di una teglia foderata con della carta forno, poi tostatele in forno a 180 gradi per circa 10 minuti fino a quando non saranno ben dorate.

Quando sono ancora calde mettetele all’interno di un canovaccio e poi strofinatele in modo tale da poter togliere facilmente le pellicine: lasciate raffreddare e mettetele da parte.

Nel frattempo preparate il latte al ginseng: versate il latte all’interno di un pentolino e portatelo a ebollizione, poi toglietelo dalla fiamma e versatevi all’interno il caffè al ginseng continuando a mescolare. Lasciatelo raffreddare.

Aprite le uova all’interno di un recipiente, poi unite lo zucchero e montate gli ingredienti insieme fino a quando non avrete ottenuto un composto piuttosto spumoso.

Tritate le nocciole nel mixer fino a quando non saranno diventate molto fini poi aggiungetele al composto di uova e zucchero, amalgamate e aggiungete anche il latte al ginseng. 

Spezzettate il cioccolato fondente e lasciatelo sciogliere a bagnomaria insieme al burro, poi uniteli al composto. Aggiungete anche i semi della vaniglia aprendo il baccello e continuate a mescolare fino a quando non avrete ottenuto un composto molto omogeneo. 

Imburrate una teglia e spolverizzatela con della farina, poi versatevi all’interno il composto e lasciate cuocere la vostra torta per circa 50-60 minuti a 180 gradi. 

Togliete la torta dal forno e lasciatela raffreddare. A questo punto potrete divertirvi con la fantasia per decorare la vostra torta al cioccolato: spolverizzatela con il cacao amaro e montate la panna fredda con lo zucchero utilizzandola per decorare la torta.

 

Foto Thinkstock