Dolci estivi – Omelette alle ciliegie

di Alba D'Alberto Commenta

Le ciliegie sono uno dei frutti di stagione e possono essere utilizzate d’estate per preparare, in modo del tutto naturale, delle ottime ciliegie sciroppate. Queste ultime, a loro volta, possono essere poi utilizzate per la preparazione di ottime omelette alle ciliegie, un dolce buono e leggero, ideale per un dopo cena o un momento in cui si desidera un po’ di dolcezza a base di zucchero e frutta.

Ingredienti delle omelette alle ciliegie

  • 4 uova
  • 2 cucchiai di panna
  • una scatola di ciliegie sciroppate snocciolate
  • 2 cucchiai di gelatina di ribes
  • zucchero al velo
  • burro

Preparazione

Per preparare le vostre omelette alle ciliegie dovete recuperare in primo luogo un bel barattolo di ciliegie sciroppate. Si possono preparare ad esempio lasciando al sole per un po’ di tempo, in un barattolo di vetro, le ciliegie o le amarene fresche, dopo aver aggiunto zucchero e alcol nelle giuste quantità. In questa ricetta è poi presente anche della gelatina di ribes. 

Sgocciolate quindi le vostre ciliegie sciroppate e mettetele nella gelatina di ribes. Nel frattempo sbattete le uova insieme alla panna e ad un cucchiaio di zucchero a velo. 

Prendete una padella antiaderente dal diametro pari a 18 cm, ungetela di burro e cuocete l’omelette dalle due parti. Mettetela su un piatto di portata e farcitene metà con la crema di ciliegie. 

Con il composto di uova che avete preparato potete cuocere anche una seconda omelette e farcirla allo stesso modo della prima. Una volta che le omelette saranno fredde, potete spolverizzarle sulla parte esterna con lo zucchero a velo e decorarle nel modo che più preferite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>