Dolci di Carnevale, gli struffoli napoletani

di Alba D'Alberto Commenta

Tra i dolci più tipici del Carnevale ci sono senza dubbio gli struffoli, ovvero delle palline di pasta dolce e fritta ricoperta di miele e di altri ingredienti, molto diffusi sia a Napoli, che da sempre ne è considerata la patria, e in tutta l’Italia del centro e del sud anche se con nomi diversi.

La ricetta e la dimensione degli struffoli si trovano in diverse varianti, così come gli ingredienti utilizzati per la copertura. Qui di seguito vi proponiamo una delle ricette classiche di questo buonissimo dolce.

Ingredienti per gli struffoli

  • 400 grammi farina
  • 3 uova intere e un tuorlo
  • 40 grammi zucchero
  • 1/2 bicchierino di liquore (rum, limoncello o anice)
  • 1 limone e un arancio
  • 60 grammi di burro o strutto

Preparazione 

L’impasto degli struffoli

Su una spianatoia disporre la farina a fontana, fare un buco nel centro ove aggiungere le uova, lo zucchero, la scorza grattata del limone e dell’arancio, il liquore e lo zucchero tagliato a pezzi e lasciato ammorbidire a temperatura ambiente.

Lavorare bene il tutto fino a che l’impasto sarà liscio e compatto e poi lasciare riposare per mezz’ora. Riprendete l’impasto, lavoratelo ancora per qualche minuto e poi formate dei cilindri del diametro di un centimetro e tagliateli a pezzi piccoli.

Cottura e copertura degli struffoli

Friggere gli struffoli in abbondante olio bollente e poi lasciar intiepidire su carta assorbente. Nel frattempo sciogliete il miele (circa 300 grammi) in un pentolino e usarlo come collante tra gli struffoli: su un piatto da portata mettere gli struffoli nella forma preferita facendo degli strati, che ricoprirete ogni volta con il miele sciolto, pezzetti di frutta candita e zuccherini colorati o confettini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>