Ricetta rosti di patate leggeri

di Redazione Commenta

Vi insegniamo a preparare una versione leggera dei rosti.

I rosti sono un piatto tipico della cucina svizzera, che un tempo i contadini del Canton Berna mangiavano addirittura a colazione, mentre ora si è diffuso in tutta la nazione e non solo, come contorno per secondi piatti, solitamente di carne.

La ricetta base prevede solamente l’utilizzo di patate, mentre alcune versioni moderne aggiungono anche cipolle, pancetta, formaggio, erbe aromatiche, mele e quant’altro.

Noi però oggi vi insegniamo a preparare una versione leggera dei rosti, utilizzando solamente le patate, come nella ricetta originaria.

5 patate
4 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
pepe
1 rametto di rosmarino
sale

Per prima cosa dobbiamo pulire e sbucciare le patate, dopo di che le tagliamo alla julienne e le mettiamo in una padella anti-aderente. Condiamo con sale, pepe, rosmarino e olio.

Lasciamo unire bene assieme gli ingredienti alle patate e poi procediamo a schiacciare il tutto sulla padella, per farlo compattare bene. Una volta fatto questo lasciamo cuocere a fuoco vivo 5 minuti.

Dobbiamo poi capovolgere il rosti e lo lasciamo cuocere altri 5 minuti anche su questo lato. Il piatto è già pronto!