Tartellette alla torinese

di Alba D'Alberto Commenta

Le tartellette alla torinese sono un tipico antipasto della regione del Piemonte. Semplici da preparare, molto gustose, necessitano di pochi ingredienti e si configurano come un piatto abbastanza economico che però farà sicuramente fare una bellissima figura al padrone di casa e a chi le cucina. Ecco, dunque, di cosa si ha bisogno e come si preparano:

Ingredienti

  • 1 Confezione Pasta Sfoglia Surgelata
  • 150 G Ricotta Piemontese Freschissima
  • 150 G Prosciutto Cotto
  • 2 Cucchiai Capperi
  • Pochi Fagioli Secchi
  • 5 Uova
  • 1 Bicchierino Brandy
  • 2 Cucchiaini Olio D’oliva
  • 1 Punta Rafano In Polvere

Preparazione

Ecco come preparare le tartellette alla torinese. Per prima cosa occorre lasciare scongelare la pasta sfoglia; successivamente, munendosi di un mattarello, bisogna stendere la pasta sfoglia all’altezza di circa mezzo centimetro e ritagliarla in dodici forme rotonde. Le forme rotonde andranno disposte negli appositi stampini. Fatto ciò, si può passare alla fase successiva. Essa consiste nel coprire la pasta con fagioli secchi e nel far cuocere per circa quindici minuti. Successivamente occorre far rassodare le uova. Una volta giunti a questo punto, occorre tritare il prosciutto cotto e i capperi, per poi procedere preparando l’impasto. L’impasto andrà preparato unendo la ricotta, tre tuorli d’uova sode sbriciolati, l’olio di oliva, il brandy e il rafano. Giunti alla fase finale, sarà necessario riempire le tartellette con l’impasto che è stato precedentemente preparato. Successivamente si arriverà al momento di coprire la parte superiore con i restanti due tuorli d’uovo che andranno passsati al setaccio. Le tartellette sono quasi pronte. Basta semplicemente lasciare riposare il tutto per una buona mezz’oretta e servire in tavola, naturalmente accompagnando questo antipasto con un buon vino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>