Currywurst

di laura86 Commenta


Una pietanza tipica della Germania, specialmente della sua capitale Berlino, sono i Currywurst ovvero un wrustel di vitello servito con salsa al pomodoro e curry giallo. Viene venduto in quasi tutti i chioschetti o fast food della città.
Secondo la leggenda il piatto fu preparato per la prima volta da Herta Heuwer nel 1949 nel suo ristorante a Berlino. Da quel giorno il piatto è diventato famoso e si è diffuso in tutto il paese. Il piatto è diventato così importante che è stato addirittura creato un museo in suo onore, il Deutsches Currywurst Museum, dove viene raccontata la sua storia e come prepararlo.
Altri piatti tipici della tradizione culinaria tedesca sono le Patate alla bavarese e le Kartoffelpuffer(frittelle di patate).

INGREDIENTI
4 wurstel bianchi di vitello
Olio extravergine d’oliva q.b.
5 cucchiai di curry giallo
1 cipolla piccola
1 cucchiaino di paprika
1 cucchiaino di cumino
1 bicchiere d’acqua
Sale q.b.
250 gr di passata di pomodoro
250 gr di salsa Ketchup

PREPARAZIONE
Preparare la salsa di accompagnamento soffriggendo in una padella con olio extravergine d’oliva la cipolla tritata finemente e la paprika. In seguito aggiungere la passata di pomodoro, il ketchup e farla sobbollire aggiungendo un bicchiere d’acqua calda. Infine aggiungere il cumino, il curry giallo, condire con sale e tritare il tutto con un frullatore ad immersione.
Cuocere il wurstel, tagliarlo a rondelle di circa 2 cm e servilo immerso nella salsa preparata precedentemente. Per dare un tocco estetico maggiore ed aumentare l’intensità del gusto si può fare una spolverata di curry.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>