Gianluca Pienzi spiega la Brioche di orata

di Alba D'Alberto Commenta

Come si prepara la Brioche di orata che soltanto dal nome sembra di fare un miscuglio discutibile? Lo spiega Gianluca Pienzi sul sito dell’EXPO 2015. Riportiamo la sua descrizione del piatto, gli ingredienti necessari e le modalità di preparazione di un piatto appetitoso e visivamente invitante. 

In questo piatto c’è un connubio di sapori e consistenze, la fragranza e il sapore della brioche ripiena e il fresco con il piccante del coulis di pomodoro. L’orata è uno dei prodotti della pesca più diffusi e pregiati del mar Mediterraneo; in Italia rappresenta  il pesce più gradito e consumato. L’orata gode di un costo al dettaglio piuttosto accessibile. 

file_54ee4fd52ad90

Ottima per un aperitivo sfizioso o per iniziare una cena in modo particolare.

Ingredienti

  • Orata
  • Pasta sfoglia, Rotolo
  • Basilico, in foglie
  • 30 Pomodori ciliegini, in grappolo
  • gocce di Salsa Tabasco
  • pizzico di Zucchero
  • pizzichi di Sale
  • bicchierino di Olio di oliva
  • pizzico di Pepe nero
  • Uova

 

Preparazione

  1. Per prima cosa prendere l’orata e pulirla o in alternativa, fatevela pulire in pescheria,ricavandone due filetti . Successivamente sfilettare i due filetti di orata e condirli con un filo di olio e sale e lasciarli da parte.
  2. Nel frattempo che l’orata insaporisca prendere la sfoglia e realizzare degli spicchi con l’aiuto di un coltello, ponendo ad ogni loro estremità piccole porzioni di orata.
  3. Arrotolate la sfoglia e realizzate la forma del classico cornetto spennellando con l’uovo ed Infornare a 175° per 10/15 minuti a forno ventilato.
  4. Durante la cottura realizzare il coulis che accompagnerà le brioches, tagliando in 4 i pomodori pachino e con l’aiuto di un frullatore ad immersione creare la salsa aggiungendo a filo l’olio di oliva. Aggiustare di sale e aggiungere lo zucchero, il pepe il tabasco. Se necessario frullare ancora la salsa ed in ultimo passare al setaccio per eliminare eventuali semi. 
  5.  A cottura ultimata delle brioches, tagliarle a metà e disporle su di un piatto da portata,con il coulis affianco e non sopra, per non far bagnare la sfoglia. Aggiungere un pizzico di pepe e un ciuffetto di basilico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>