Risotto allo zafferano al salto

di Fabiana Commenta

Come riutilizzate il risotto del giorno prima: un tortino gratinato di risotto

Se avete preparato del risotto, ma in quantità superiore rispetto al previsto e ne è avanzato un bel po’, allora le opzioni per riutilizzarlo sono diverse. Potrete preparare dei supplì o magari un sartù di riso, ma potreste anche optare per il risotto al salto. 

Il risotto al salto in realtà è una ricetta particolarmente adatta non solo per poter riutilizzare il risotto avanzato, ma è perfetta anche come variante del risotto stesso appena preparato.

Proponiamo oggi la variante del risotto allo zafferano al salto, ma naturalmente potrete optate anche per ogni altro tipo di risotto asciutto.

INGREDIENTI

  1. Risotto allo zafferano
  2. Burro
  3. Parmigiano grattugiato

PREPARAZIONE

Per preparare il risotto al salto dovrete innanzitutto preparare la ricetta risotto allo zafferano, il classico risotto milanese entrato di diritto in tutte le cucine italiane. 

Per rendere ancor più gustoso il vostro risotto allo zafferano il consiglio è di aggiungere lo zafferano puro in polvere all’inizio della cottura e i pistilli a tre quarti della cottura.

A questo punto dovrete attendere che il vostro risotto si sia raffreddato (ecco perché va benissimo utilizzare anche il risotto del giorno prima).

Prendete una padella antiaderente e imburratela attendendo che il burro diventi spumeggiante: a quel punto dovrete stendervi il risotto all’interno per creare un tortino.

Quando si sarà formata una crosticina allora girarlo dall’altra parte e attendere lo stesso tempo di cottura. Spolverate il tortino con del parmigiano e poi ripassatelo in forno per 5 minuti a 180 gradi in modo tale che sia completamente gratinato.

 

 

 

 

 

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>