Ricetta pasta panna prosciutto e piselli

di Alessandro Bombardieri Commenta

La pasta nella ricetta originale sono i garganelli, tipici dell’Emilia...

pasta

Questa ricetta prevede l’utilizzo di ingredienti che bene si combinano tra di loro come la panna ed il parmigiano, il prosciutto ed i piselli e può essere modificata a piacimento, anche per quel che riguarda il tipo di pasta.

La pasta nella ricetta originale sono i garganelli, tipici dell’Emilia, ma potete anche usare penne, fusilli, farfalle o tagliatelle, a vostro piacimento.

4 etti di penne
120 grammi di prosciutto
1 etto e mezzo di piselli surgelati
100 ml di panna fresca
40 grammi di burro
Brodo di dado
40 grammi di burro
Noce moscata
Pepe
Sale
2 cucchiai d’olio d’oliva

Per prima cosa mettiamo l’olio in un tegame e quando è caldo aggiungiamo i piselli, che lasciamo cuocere coprendo con il coperchio ma lasciando passare un po’ d’aria.

Aggiungiamo poco alla volta il brodo, nel frattempo in una padella anti-aderente sciogliamo il burro ed aggiungiamo il prosciutto a cubetti e lo facciamo rosolare, prima di aggiungere anche la panna, il pepe, la noce moscata, il sale ed i piselli.

La pasta va fatta cuocere bene al dente e va fatta saltare con il sugo 1 minuto dopo la cottura. Il piatto va servito ricoperto di abbondante Parmigiano Reggiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>