Insalata di aragosta ricetta tradizionale

di Vito Verna Commenta

Come preparare, velocemente e facilmente, una gustosa insalata di aragosta

Concludendo la nostra breve, ma speriamo esaustiva, piccola guida al mondo delle ricette a base di aragosta, vogliamo proporre una preparazione quanto mai leggera e salutare del celeberrimo crostaceo che, ottimo consumato al naturale, acquista, grazie all’aggiunta di uova, maionese e carciofini, un gusto davvero molto particolare e sfizioso che, ne siamo sicuri, conquisterà anche i palati più esigenti.

L’insalata di aragosta, essendo appunto un’insalata, può venir preparata con molti e differenti ingredienti, scelti in base ai propri gusti od alla stagione, purché non manchi la cremina di cipolle ed olio extra vergine di oliva con la quale condire la polpa.

INGREDIENTI

– 1 aragosta

– 2 uova

– 2 cuori di carciofo

– 1 cucchiaio di olio EVO

– 1 cipolla molto piccola

– sale

– Il successo di una tale ricetta è dato, in massima parte, dalla qualità degli ingredienti che utilizzeremo. Dovremo, dunque, scegliere l’aragosta ideale, abbastanza grande da sopperire al nostro fabbisogno ma, al contempo, adeguatamente giovane e fresca.

– Immediatamente dopo averla portata a casa, così che non perda morbidezza e fragranza, dovremo cucinare l’aragosta nel modo classico, per i soli minuti necessari e, dunque, provvedere a scolarla perché raffreddi

– Nell’attesa, con l’aiuto del mixer, triteremo, molto finemente, la cipolla, così da ottenerne una cremina morbida che integreremo con olio e sale

– A parte, invece, faremo bollire uova e cuori di carciofo per alcuni minuti, li scoleremo, sbucceremo le uova e taglieremo a fettine entrambi disponendoli, poi sul piatto da portata.

– A questo punto bisognerà servire l’aragosta, prelevandone la polpa che, dopo aver tagliato a tocchetti abbastanza grossi, irroreremo con la salsa di cipolle, mischieremo con uova e carciofi e porteremo in tavola con una maionese fatta in casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>