Minestra di Cereali

di Marina Pellegrino Commenta

Energetici per eccellenza, circa 350 kcal per 100 grammi, i cereali meritano un uso più ampio in cucina..

cereali

Energetici per eccellenza, circa 350 kcal per 100 grammi, i cereali meritano un uso più ampio in cucina. Nelle diete dei paesi in via di sviluppo sono presenti in grandissime quantità ma la loro ricchezza nutritiva ne ha favorito la riscoperta anche nei paesi sviluppati.

Distinguiamo tra quelli tipici della stagione fredda (avena, segale, frumento, orzo, farro) che preferiscono climi moderati e quelli della stagione calda che crescono grazie a climi caldi e che sono più delicati (il riso ad esempio).


Vengono impiegati nella produzione di alimenti quali pane e pasta ma sono anche ampiamente utilizzati per preparare alcune bevande alcoliche come per esempio il whiskey e la birra.
Dopo aver fatto questa piccola premessa sui cereali, passiamo alla preparazione della minestra.

  • 70 gr di orzo
  • 70 gr di farro
  • 70 gr di grano saraceno
  • 100 gr di speck o pancetta a cubetti
  • 100 gr di polpa di pomodoro
  • una cipolla
  • un porro
  • sedano
  • uno spicchio d’aglio
  • un rametto di rosmarino
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe


Portate una pentola d’acqua ad ebollizione e lessate l’orzo per una ventina di minuti. Nel frattempo tostate il grano saraceno e poi unitelo all’orzo e al farro. Cuocete tutto per altri 20 minuti. Ricordatevi di conservare l’acqua di cottura perché andrà successivamente riutilizzata.

A parte tritate la cipolla, il sedano e il porro. Fate soffriggere leggermente in due cucchiai di olio con lo speck o, se preferite, la pancetta tagliata a cubetti. Unite i cereali lessati, la polpa di pomodoro e due bicchieri di acqua di cottura dei cereali. Lasciate bollire a fiamma bassa per 15 minuti.

Verso la fine della cottura, prendete una piccola padellina e scaldatevi due cucchiai di olio insieme allo spicchio d’aglio schiacciato (se vorrete, potrete eliminarlo successivamente) e al rametto di rosmarino. Versate l’olio bollente sui cereali e mescolate bene.
Cospargete infine un po’ di pepe nero macinato e accompagnate la minestra con un vino rosso preferibilmente morbido e fruttato. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>