Congelare cibi cotti

di Luana 2

Il procedimento da affrontare è molto semplice, ma utile ad evitare la contaminazione dei cibi da batteri che possono alterare la qualità..

cibo cotto congelato

Chiudiamo oggi la nostra rassegna che ci ha insegnato le varie tecniche di congelamento. Abbiamo visto come congelare la frutta e la verdura e abbiamo inoltre imparato i tempi di conservazione dei cibi congelati.

Come abbiamo potuto capire, non è stato difficile imparare e in effetti sono veramente poche le regole da seguire per non sbagliare. Oggi vediamo come congelare i cibi cotti come ad esempio una porzione di lasagne o cannelloni, piuttosto che i pizzoccheri o il ragù alla bolognese.


Il procedimento da affrontare è molto semplice, ma utile ad evitare la contaminazione dei cibi da batteri che possono alterare la qualità del prodotto cucinato. Il consiglio è sempre quello di evitare di ricongelare un prodotto scongelato, è possibile però congelare un prodotto cotto, ma che è stato scongelato crudo.


Ovvero se avevate congelato la carne trita, potete congelare il ragù fatto con quella stessa carne, è però sconsigliato ricongelare il ragù scongelato. Spero di essere stato chiaro. La regola base è quella di raffreddare il più velocemente possibile il cibo cotto. Adagiate il vostro prodotto su in un contenitore, ad esempio un contenitore in alluminio, chiudetelo e mettetelo a raffreddare in una bacinella con del ghiaccio.

A questo punto potete mettere in congelatore il cibo cotto e aspettare che si congeli prima di inserire un nuovo prodotto. Date uno sguardo ai tempi di conservazione dei cibi congelati e il consiglio è quello di scrivere la data di congelamento.

Commenti (2)

  1. Complimenti per il vostro blog!
    Interessante, attrattivo e fresco!

    Saluti

  2. ma è possibile congelare degli alimenti cotti con il vino, tipo il brasato cotto nel vino e lasciato evaporare? grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>