Flan parisien


Una ricetta tipica della pasticceria francese, nello specifico di quella parigina è il Flan parisien. Il flan è una torta che presenta una crema di pasta sfoglia farcita con una crema alla vaniglia e al limone. La realizzazione di questo dolce è molto semplice e potrà essere realizzato in pochissimo tempo.
Altri dolci tipici francesi sono le Madeleines e il Parfait alla vaniglia con sciroppo di amarena.

INGREDIENTI
1 litro di latte
230 gr di pasta sfoglia pronta
250 gr di zucchero semolato
5 tuorlo d’uova
50 gr di farina 00
50 gr di maizena (o fecola di patate)
250 ml di panna liquida fresca
1 bustina di vanillina
Scorza di ½ limone grattugiata

Tartellette con frutta secca

Le tartellette sono piccole tortine di pasticceria adatte per la colazione o per essere servite insieme al tè pomeridiano.

Si tratta di piccole crostatine monoporzioni che vengono realizzate attraverso gli appositi stampini. Realizzate con la classica ricetta pasta frolla o della pasta brisée possono essere comodamente realizzate anche in casa e possono essere decorate con moltissimi ingredienti diversi, dal cioccolato alla frutta, dai frutti di bosco alla marmellata.

Variante invernale delle tartellette sono le tartellette con la frutta secca. 

Ricetta Whoopies

Dalle cupcakes ai macarons: arrivano in Italia anche i whoopies, deliziosi, piccoli, dolcetti chic da servire per colazione, tè o per la merenda.

Si tratta in pratica di due biscotti morbidi e farciti da crema, ma leggermente lievitati: si dice che siano stati inventati dagli Amish, ma rilanciati dalla pasticceria inglese e consacrati da una città come New York visto che possono essere gustati con una sola mano anche facendo una passeggiata in ogni momento della giornata… 

Ricetta pasta brisée

La pasta brisée è una preparazione classica in cucina: sebbene nasca come preparazione per la pasticceria (ovviamente è di origine francese) è anche vero che può essere utilizzata anche per la preparazione o copertura di torte salate. La ricetta è alquanto simile alla ricetta pasta sfoglia, con la differenza che però è estremamente più facile da preparare. 

Alkermes

L’alkermes è un liquore che forse ai più non dice molto, perchè il suo impiego è sempre più spesso relegato ad ingrediente da pasticceria. Eppure un tempo l’alkermes era famosissimo, ed era diffuso già nella Firenze rinascimentale come vero e proprio “elisir di lunga vita”. Alla particolare miscela alcoolica, in cui si riconoscono i forti aromi della cannella, del cardamomo, dei chiodi di garofano e di altre spezie ancora, venivano infatti attribuite proprietà benefiche, ed era presente nelle tavole più importanti come digestivo.

Pasta Frolla

La pasta frolla è un impasto che serve da base per moltissimi squisiti dolci e torte della tradizione di pasticceria. Il suo profumo delicato , speziato e che sa di burro, inonda la casa di chi la prepara di una fragranza che sa di cose buone.

La pasta frolla viene infatti utilizzata per fare golose crostate, prelibati biscotti e squisiti pasticcini, tra le altre cose. La sua consistenza, una volta ultimata la cottura, diviene piuttosto croccante. Alcune varianti di questa rinomata pasta base di pasticceria, utilizzano la margarina come ingrediente al posto del burro, per renderla un po` più leggera, ma varierà  comunque anche la consistenza finale della pasta una volta cotta.