Ricette estive – Spiedini di pollo all’ananas

di Alba D'Alberto Commenta

Le carni bianche sono una parte molto importante della dieta mediterranea. Il loro consumo è indicato soprattutto in estate, per non eliminare completamente i cibi non vegetariani dal menu. Si possono però trovare le ricette che rendono questi alimenti più appetibili e saporiti. Come in questa ricetta che propone un originale mix tra bocconcini di pollo e frutta esotica: gli spiedini di pollo all’ananas. 

Ingredienti degli spiedini di pollo all’ananas

  • 400 g di filetti di pollo
  • 700 g di ananas fresco
  • 1 limone
  • 50 g di arachidi tostate
  • 1 cucchiaio di miele
  • olio
  • sale
  • pepe

Preparazione 

Se volete preparare i vostri spiedini di pollo all’ananas dovete in primo luogo tagliare i filetti di pollo a pezzetti dello spessore di circa 2 cm e metterli all’interno di una casseruola. 

Versate un po’ di succo di limose sul miele, aggiungete del sale e del pepe in abbondanza per insaporire e versate questa melassa sul pollo, lasciandola risposare e marinare per circa 30 minuti. Passato questo tempo scolatela e infilatela negli spiedini. Vi serviranno degli spiedini di legno abbastanza lunghi. 

Private l’ananas della buccia e tagliatelo a dadini. Mettetelo in una teglia abbastanza capiente, appoggiate al di sopra dell’ananas gli spiedini e versate sopra di essi la marinata avanzata. Gli spiedini vanno quindi cotti in forno, per circa 15 o 20 minuti, ad una temperatura di 220 gradi. 

Poco prima che la cottura sia terminata potete distribuire sopra gli spiedini le arachidi tostate alle quali il calore del forno conferirà una seconda tostatura. Accendete quindi il grill e fate dorate per qualche minuto gli spiedini e il letto di ananas. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>