Il bacalhau à Braz

di Alba D'Alberto Commenta

Il baccalà è un alimento molto versatile e amato e diffuso in tutte le cucine del mondo, e abbiagmo già visto come si prepara quello in umido. Il Portogallo, conosciuto come la patria del baccalà, vanta più di 300 ricette a base di baccalà, praticamente una per ogni giorno. Ecco quella del bacalhau à Braz.  Questo piatto combina gusti e aromi che danno vita ad una pietanza dal sapore unico e speciale: teneri bocconcini di pesce insaporiti con morbide cipolle e croccanti sticks di patatine fritte, il tutto avvolto da una crema a base di uova.
Scoprite i sapori del Portogallo iniziando dal bacalhau à Braz, un piatto unico e sostanzioso.

Ingredienti

  • Patate 500 gr
  • Uova 4
  • Olio di oliva q.b.
  • Cipolle bianche 3
  • Aglio 1 spicchio
  • Prezzemolo 1 rametto
  • Merluzzo baccala’ sotto sale 400 gr
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Latte 600 ml
  • Olive nere denocciolate q.b.

Preparazione

Per realizzare il bacalhau à Braz iniziate dissalando il baccalà secco. Se usate il baccalà già ammollato lasciatelo per un’ora in ammollo nel latte. Trascorso il tempo indicato scolate il baccalà, togliete la pelle e spinatelo. Sfilacciate il baccalà con le mani e mettete da parte la polpa. Lavate, pelate le patate a bastoncini sottili. Mettete le patatine in una ciotola colma di acqua fredda per non farle annerire. Tritate l’aglio e affettate finemente le cipolle bianche, versatele insieme all’aglio in una padella con l’olio e cuocete a fuoco molto dolce per  almeno 10-15 minuti, devono diventare cremose e non devono prendere colore, se necessario aggiungete un cucchiaio di acqua calda.

Intanto scolate le patatine e asciugatele su di un canovaccio, poi friggetele in abbondante olio di semi. Cuocete le patate poche alla volta per pochi minuti, poi scolatele e lasciatele asciugare su un vassoio ricoperto di carta assorbente e tenetele da parte in caldo.

Intanto versate il baccalà a pezzetti nella pentola già indicata cuocete per pochi minuti intanto a parte sbattete le uova con sale e pepe. Versate le patatine fritte nella padella con il baccalà, mescolate con un cucchiaio e spegnete il fuoco. Unite anche le uova sbattute e mescolate ancora con un cucchiaio di legno. Guarnite con le olive nere ,prezzemolo e il trito pronto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>