Baccalà in umido con la polenta

di Alba D'Alberto Commenta

A chi piace il baccalà? Se non l’avete ancora provato con la polenta, vuol dire che non l’avete del tutto gustato. Questa ricetta combina la semplice bontà della polenta con il gusto forte e deciso del baccalà che per l’occasione sarà cucinato in umido. 

Il baccalà in umido è buono, è ottimo e c’è chi dice che sia anche facile da preparare. Sottoscrivo tutto e aggiungo: non vi fidate mai di chi vi assicura che è già bagnato. Mettetelo sempre per qualche ora in acqua così che il sale in eccesso esca fuori, altrimenti vi toccherà fare una bella scorta d’acqua. 

Il piatto che vi proponiamo oggi è povero e semplice e usa la farina precotta per la polenta. 

Ingredienti

  • 1 filetto intero di baccala già dissalato e pronto per la cottura
  • 2 cipolle piccole bianche o dorate
  • 480 g. di polpa di pomodoro a cubetti
  • 1 peperoncino
  • 3 filetti di acciughe sott’olio
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale q/b e pepe
  • 400 ml. di brodo vegetale
  • 1500 g. di acqua
  • 1 cucchiaio di sale grosso
  • 1 cucchiaio di olio
  • 400 g. di farina di mais (per polenta)

Preparazione

Tagliare a rondelle sottili la cipolla, tagliuzzare il peperoncino e aggiungete tutto all’olio già caldo in una padella grande. Lasciare soffriggere per qualche minuto, poi aggiungete i filetti di acciughe, mescolate bene e unite la polpa di pomodoro. Una volta aggiustato di sale e pepe, versate il brodo bollente, chiudete con un coperchio e al bollore abbassate al minimo lasciate cuocere per 30?.

Tagliare a tranci il filetto di baccalà, lavarli bene e tamponarli con carta da cucina, unirli al sugo e lasciare cuocere ancora per 20′. Girate con delicatezza il pesce a metà cottura, infine chiudete col coperchio, spegnete la fiamma e lasciate al caldo.

Quando è pronta la polenta servitela con il baccalà e con il suo sughetto. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>