Mix di pesce fresco e congelato per un ragù di mare perfetto

di Alba D'Alberto Commenta

Se il pesce fresco non è un alimento che avete sempre a portata di mano, potete mescolare pesce fresco e pesce congelato per ottenere un ragù assolutamente perfetto. Ecco cosa usare e cosa mixare per portare in tavola il sapore più autentico del mare. 

C’è pesce e pesce. Quello di allevamento per esempio, pescato nelle acque pulite del Mediterraneo, è equivalente a quello catturato con le reti tradizionali. C’è poi il pesce surgelato che in genere è fornito in maschette miste ed è funzionale alla realizzazione di un ragù di mare perfetto. 

Ingredienti

  • 1 vaschetta di misto per risotto di mare surgelato
  • gamberetti freschi
  • cozze fresche
  • totani freschi
  • 300 gr di filetto di merluzzo surgelato
  • qualche bastoncino di surimi surgelato
  • 2-3 cucchiai di besciamella
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • olio
  • burro
  • aglio
  • prezzemolo
  • pepe
  • peperoncino
  • sale

Preparazione

La prima cosa da fare è prendere il misto d mare surgelato e poi tritarlo. Nel frattempo fate aprire le cozze con un filo d’acqua e poi filtrate il sugo ottenuto. Tagliuzzate il surimi e sgusciate i gamberetti tenendo da parte le teste. Quindi tagliate i tentacoli dei totani e tagliuzzateli in modo preciso. 

In una pentola mettete l’olio e l’aglio e fate soffriggere un po’. Poi aggiungete il mix di pesce, fate rosolare un paio di minuti e sfumate con il vino. Quindi abbassate la fiamma e completate la cottura. Sminuzzate anche i filetti di merluzzo e passateli in padella con burro, sale e pepe per 5 minuti.

Aggiungete il merluzzo al sugo e quindi proseguite con la cottura e quando il fondo si è asciugato allora aggiungete l’acqua delle cozze, il resto degli ingredienti e il peperoncino. Se si gradisce, si può aggiungere a completamento del ragù anche la besciamella prima di condire la pasta. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>