Ci spostiamo in Sicilia – come si prepara la pasta ai cinque buchi di Carnevale

di Alba D'Alberto Commenta

Quando pensiamo alla gastronomia siciliana le prime cose che ci vengono in mente sono i cannoli e il pesto alla trapanese ma abbiamo scoperto per voi anche una ricetta dal nome molto suggestivo: la pasta ai cinque buchi legata alla tradizione del Carnevale. 

Qui vi parliamo proprio della pasta ai cinque buchi. 

Ingredienti

  • 500 gr di pasta cinque buchi
  • 600 gr di salsiccia grossa (a chi piace, salsiccia condita con finocchietto)
  • 400 gr di polpette di manzo
  • 1 cipolla
  • 2 carote
  • 1 costa di sedano
  • 300 gr di concentrato di pomodoro
  • 300 gr di piselli
  • 100 ml di vino bianco
  • olio extra vergine di oliva
  • pepe nero e sale q.b.
  • pecorino grattugiato

Preparazione

Preparate un tritato di cipolla, sedano e carote e soffriggetelo con l’olio di oliva in una pentola capiente, tanto da poter accogliere gli ingredienti della nostra ricetta. Aggiungere la carne, per intero, quando il soffritto sarà pronto, rosolatela fino a quando risulterà ben colorita. Far evaporare il vino versandolo omogeneamente nel contenuto della pentola, aggiungere il concentrato di pomodoro e mezzo litro di acqua calda.

Mettere sale e pepe q. b.. Al primo bollore, mettete i piselli e continuate la cottura controllando il livello dell’acqua, per regolare la consistenza del sugo, eventualmente aggiungendone man mano fino a fine cottura, a fuoco alto per 45 minuti. A cottura quasi ultimata, quando il sugo avrà una consistenza media, preparate l’acqua per la pasta e, portata in ebollizione, aggiungete la pasta ai 5 buchi, il sale q.b., e attendere la cottura. Scolatela ed aggiungete il sugo preparato in precedenza separandolo dalla carne.

Servire con una spolverata di pecorino grattuggiato. In genere si cucina il giovedì grasso, noi l’abbiamo tratta da un sito internet dedicato esclusivamente alle ricette siciliane. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>