Galbani, come si fa il tiramisù di spinaci

di Alba D'Alberto Commenta

I brand del settore gastronomico hanno sempre una sezione dedicata alle ricette che sicuramente prendono spunto dai loro prodotti ma in alcuni casi vanno premiate per fantasia e anche per gusto presunto. Insomma, di fronte ad un a proposta di Galbani bisogna quanto meno presumere che sia deliziosa. Ecco una proposta agli spinaci

Se qualcuno in famiglia ha difficoltà a mangiare gli spinaci o peggio non ama il latte, con questa ricetta riuscirà a mettersi in pancia una buona dose di spinaci, un concentrato di ferro ed energia che nella quotidianità non fanno mai male. Ecco come realizzare questa squisitezza con le indicazioni di Galbani. 

Ingredienti

  • 10 fette rettangolari di pane casereccio senza crosta o pane da toast
  • 1 bicchiere di latte
  • 100g di parmigiano grattugiato
  • noce moscata
  • pepe nero macinato fino
  • 1kg di spinaci freschi
  • 500 gr di Mascarpone Santa Lucia
  • 1 porro
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

Lavate bene gli spinaci e scolateli. Metteteli poi a stufare in una grande padella con olio e il porro tagliato a rondelle. Salateli e fateli cuocere a fuoco lento fino a quando le foglie non saranno del tutto appassite.

Solo a questo punto alzate la fiamma per far asciugare la verdura, quindi lasciate asciugare. In una ciotola lavorare il Mascarpone Santa Lucia con una forchetta fino a ottenere una crema. Imburrate bene una teglia rettangolare dai bordi abbastanza alti.

Scaldate leggermente il latte insieme alla noce moscata e levatelo dal fuoco. Immergetevi le fette di pane per qualche secondo, giusto il tempo di farle ammorbidire, e poi disponetene 5 sul fondo della teglia in modo da coprirlo interamente.

Coprite a loro volta le fette di pane con la crema di mascarpone e spinaci e poi con uno strato abbondante di parmigiano. Ripetete le operazioni per un altro strato e infornate per 30 minuti alla temperatura di 180º, in superficie si deve formare una crostina croccante. Servite tiepido.

Fonte – Galbani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>