Risotto ai peperoni, ingredienti e preparazione semplici

di giannni puglisi Commenta

Un primo piatto ancora estivo per profumi e ingredienti usati. Un primo piatto di chicco che è tipico della tradizione culinaria italiana, o così dice il ricettario dell’Esposizione Universale. 

Oggi di peperoni possiamo dirci sazi dopo aver approfondito ingredienti e preparazione dell’insalata di peperoni alla siciliana. Dalla Sicilia abbiamo mutuato anche la proposta dei cannoli, ma è un’altra storia. Passiamo adesso al risotto ai peperoni, facile da preparare, adatto a qualsiasi stagione. 

Ingredienti

  • 2 Peperoni rossi
  • 6 Basilico, fresco in foglie
  • 380 grammi di Riso Carnaroli
  • 1 pizzico di Sale integrale, fino
  • 1 pizzico di Pepe nero
  • 1 cucchiaio da tavola di Burro
  • 2 cucchiai da tavola di Parmigiano Reggiano
  • 1/2 Cipolle, bianca
  • 1/2 litro di Brodo vegetale
  • 1 Prezzemolo, fresco in rametto

Preparazione

  1. Sciogliere il dado vegetale dentro una capiente pentola con acqua (circa 1/2 litro) e tenerlo caldo. In una padella a parte rosolare la cipolla tritata con dell’olio di oliva e successivamente aggiungere i peperoni ridotti a pezzetti e il basilico tritato. 
  2. Insaporire e far cuocere per almeno 10 minuti a fiamma bassa. Aggiungere il riso e farlo tostare per 2 minuti mescolando. Poi aggiungere pian piano il brodo sempre mescolando fino a cottura ultimata (all’incirca 15 minuti). 
  3. Mantecare il riso con un po’ di burro, del prezzemolo fresco e il parmigiano grattugiato.

Con gli stessi ingredienti è possibile preparare anche i fusilli o le pennette risottate, optando però per la crema di peperoni. Se si preferisce assaporare questo ortaggio nel suo gusto più intenso allora si dovrà lasciarlo rosolare in padella e a pezzetti prima di aggiungere la pasta. Il basilico può essere sostituito da altre spezie profumate, per esempio il prezzemolo.