Ricetta pennette alla boscaiola

di Redazione Commenta

...l'ingrediente su cui dovete concentrarvi sono i funghi porcini...

Per preparare un buon piatto di pennette alla boscaiola l’ingrediente su cui dovete concentrarvi sono i funghi porcini, che abbiamo anche imparato a fare trifolati.

Questa variante è molto diffusa soprattutto in Toscana ma con il passare dei secoli ormai il piatto si è diffuso in tutta Italia, ma in particolar modo ovviamente dove la presenza dei funghi porcini è massiccia, perciò è un piatto più tipico del nord Italia.

4 etti di funghi porcini
4 etti di pennette
3 etti di pomodori
40 gr di olive nere
1 cipolla
1-1,5 etti di pancetta affumicata
pepe nero
prezzemolo
mezzo bicchiere d’olio d’oliva

Per prima cosa dobbiamo provvedere a pulire per bene i funghi, dopo di che andiamo a tagliarli a strisce di media grandezza. Allo stesso modo tagliamo la pancetta che andiamo a tagliare a forma di cubetti.

Mettiamo in una padella la cipolla a cui andiamo ad aggiungere la pancetta e l’olio, fino a fare rosolare il tutto.

Il passo successivo consiste nell’aggiungere le olive tagliate finemente ed i pomodori tagliati a spicchi, e fare cuocere per 5 minuti fino a quando i pomodori sono cotti.

I porcini vanno messi solo gli ultimi 10 minuti, insieme a prezzemolo, sale e pepe.

Nel frattempo ovviamente fate cuocere la pasta, che dovrà essere molto al dente. Il sugo deve cuocere circa 10 minuti come detto, una volta pronto unite la pasta e mescolate per bene prima di servire, accompagnando il tutto con un po’ di parmigiano.