Torte senza lievito: consigli utili per prepararle

di Daniele Pace Commenta

Come preparare una torta senza lievito

Le torte senza lievito, sono la nuova tendenza della pasticceria moderna: cheescake, plumcake, creme caramel, torte gelato, budini, biscotti e tantissimi altri dolci, possono essere preparati senza sostanze lievitanti. Sono diverse le ricette che si possono seguire per preparare un pan di spagna morbido e soffice, dolce, esattamente come una torta classica contenete tutti gli ingredienti. Preparare una torta senza lievito, è molto facile: ecco alcuni suggerimenti:

  • Montare cinque uova con un po’ di sale in una ciotola capiente che le contenga, perché frullandole, cresceranno notevolmente. Quando si formerà la schiuma, aggiungere lo zucchero,
  • Continuare a miscelare il composto facendolo crescere man mano, assumendo un aspetto più chiaro.
  • Aggiungere la farina e la fecola di patate che andrà prima ben setacciata e poi unita al composto insieme alle scorze di limone.
  • Continuare ad agitare il composto, muovendolo dal basso verso l’alto e viceversa, agitandolo bene cosi da amalgamarlo perfettamente. Nel composto, non devono essere presenti i granuli, per cui bisognerà agitarlo fino a quando non sarà del tutto cremoso e liscio, areato e privo di bolle.
  • Infine, versare il tutto, in una teglia che dovrà essere foderata con della carta forno e andrà infornata a 180 gradi per circa 20 minuti, fino a completa cottura.

Questa è solo la base della torta, che dovrà essere poi utilizzata per creare il dolce finale: una volta terminata, potrà essere ricoperta di cioccolato, o di scaglie, per renderla più dolciastra e aromatizzata. Lo stesso procedimento, lo si può applicare con la vaniglia, oppure con delle scorzette di arancia e linone, che lo renderanno adatto sia come dolce per la colazione, che come un dolce che accompagna il tè o una tisana in inverno.

 

Le torte senza lievito, sono facili da preparare, e richiedono pochissima preparazione. Un’altra ricetta che si può creare con questa base, è la torta senza lievito alla frutta. Con lo stesso composto, aumentando gli ingredienti, si può procedere infornando la prima base della torta, sulla quale andranno adagiati pezzetti di frutta tagliati. Su questo strato, si verserà dell’atro composto che andrà poi guarnito alla fine con della frutta fresca sempre tagliata a pezzi.

Un’altra variante, è la torta paradiso, soffice e buona, anche senza lievito. Gli ingredienti da utilizzare per la preparazione saranno: uova, zucchero, burro, farina e fecola di patate. Le uova, andranno montate insieme allo zucchero, aggiungendo successivamente una scorza di limone. Quando il composto sarà pronto si potrà aggiungere la fecola di patate e la farina, e il burro che dovrà essere sciolto a parte. Montare e amalgamare, e infine infornare a 180 gradi per mezz’ora. Con una spruzzata di zucchero a velo, la torta sarà soffice e gradevole.