Torta alla Guinness, indovinate da che nazione?

di Alba D'Alberto Commenta

Abbiamo parlato dell’irish coffee e abbiamo spiegato anche come realizzare un risotto alla birra rossa ma per deliziarci davvero a fondo con le specialità irlandesi dobbiamo mangiare qualcosa che abbia il gusto forte di questo paese. Tra le ricette dell’EXPO ecco spuntare la torta alla Guinness. 

Girovagando sul web, mi sono imbattuta nella Guinness cake: che meraviglia questa torta! Cioccolato e Guinness si sposano perfettamente, otterrete una torta non troppo dolce con un sapore deciso, perfetta da abbinare alla delicatezza del frosting di panna e formaggio cremoso. L’aroma della birra non è invasivo ma si percepisce lentamente, provare per credere! Ho preferito utilizzare un frosting con meno zucchero rispetto alla ricetta originale, per creare un contrasto con il gusto ricco della torta. Io ho glassato interamente la torta, ma potete anche farne a meno, in quanto l’impasto è molto soffice e la torta rimarrà umida, quindi è buonissima anche solo con una spolverata di zucchero a velo in superficie. Se invece volete glassare solo la parte superiore della torta, (come ho visto nella maggior parte delle versioni presenti sul web) per imitare la schiuma della Guinness vi consiglio di sciogliere nel frosting un cucchiaino di orzo solubile o un paio di cucchiai di whiskey.

Questa la lunga presentazione che precede l’elenco degli ingredienti e le istruzioni per la preparazione del dolce che forniamo di seguito. 

Ingredienti

  • 250 millilitri di Birra, Guinness
  • 250 grammi di Burro
  • 75 grammi di Cacao amaro
  • 400 grammi di Zucchero
  • 142 grammi di Panna acida
  • 2 Uova
  • 1 Vaniglia, i semi di una bacca
  • 275 grammi di Farina
  • 2.5 cucchiai da tè di Bicarbonato di sodio
  • 400 grammi di Formaggio spalmabile
  • 125 grammi di Zucchero a velo
  • 150 grammi di Panna

Preparazione

  1. Tagliate il burro a pezzetti e mettetelo a scaldare a fuoco dolce con la Guinness e lo zucchero fino a che il tutto non si sarà amalgamato. Togliere dal fuoco e far raffreddare.
  2. Nel frattempo sbattere le uova con la panna acida e aggiungere il cacao setacciato. Aggiungete poco alla volta il composto di burro e birra e mescolate con una frusta. Per ultimo aggiungete la farina setacciata con il bicarbonato.
  3. Versate il composto in una teglia da 24 cm imburrata e mettere a cuocere in forno a 180 gradi per 45-60 minuti. Fate la prova stecchino: dopo i primi 45 minuti infilate nella torta uno stecchino, dovrà uscire pulito.
  4. A cottura ultimata, sformate e fate raffreddare completamente. La torta è buonissima già così! Se invece volete glassarla, preparare il n: mescolate lo zucchero a velo con il formaggio cremoso, fino ad avere una crema liscia. Montate la panna e aggiungetela delicatamente alla crema di formaggio. Potete glassare la torta interamente o solo sulla parte superiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>