Se guardo imparo… a fare le orecchiette (video)

di Alba D'Alberto Commenta

Le orecchiette anche nella loro versione più “grande”, gli strascinati, sono un piatto tipico della tradizione culinaria pugliese. C’è chi dice che le migliori orecchiette si fanno a Bari vecchia e chi invece ritiene che sia tutto iniziato nella zona di Foggia. Anche il Salento tira acqua al suo mulino. Ma come si fanno queste orecchiette?

Un proverbio molto saggio dice che se si guarda, s’impara e se si fa si capisce quindi tentare di fare le orecchiette è lecito per capire bene come deve essere lavorata la pasta e quali sono gli errori compiuto le prime volte nella foga di voler buttare nell’acqua bollente quest’ottima specialità gastronomica. 

In effetti vedere come si fanno le orecchiette è affascinante ed istruttivo e dando retta al vecchio saggio abbiamo selezionato dei video dedicati alla realizzazione delle orecchiette

Il Goloso Mangiar Sano propone i consigli di Giusi per la realizzazione delle orecchiette, un video lungo, esaustivo ed accurato: 

In questo video invece si vede una donna che ha sposato un uomo pugliese rubando alla famiglia del marito l’arte di fare le orecchiette. L’autore del video spiega che all’inizio le sue orecchiette sembrano tutt’altro ma è stata la pratica a fargli apprendere l’arte. 

Queste invece sono le famose orecchiette fatti a Bari vecchia, un video sintetico con tante donne che insieme si dedicano alle orecchiette. Molto istruttivo anche se i movimenti sono molto veloci.

Cucinare Bene in 48” propone al contrario tutta la specifica del movimento per la realizzazione delle orecchiette. Anche questo è da vedere.

Orecchiette, troccoli e maccheroni si possono fare in casa. Una sola pasta per tre tipi di pasta. Un gioco di parole che non è un gioco nei fatti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>