Ricetta torta di cipolle e ricotta

di Alessandro Bombardieri 1

Oggi andiamo a vedere come si prepara la torta di cipolle e ricotta, un secondo piatto molto particolare.

Già in passato vi abbiamo proposto delle ricette di torte salate, come per esempio la ricetta della torta ai formaggi oppure quella della torta pasqualina.

Oggi andiamo a vedere come si prepara invece la torta di cipolle e ricotta, un secondo piatto molto particolare, che prevede l’utilizzo se possibile delle famose cipolle di Tropea.

Inoltre il sapore delicato della ricotta esalta il gusto delle cipolle, creando un abbinamento incredibile.

3 cipolle di Tropea
4 uova
mezzo chilo di ricotta
olio d’oliva
1 dado delicato
pangrattato
burro
farina
sale
pepe

Per iniziare dobbiamo tagliare a fette le cipolle, tenendo da parte qualche anello, che useremo alla fine per la decorazione.

Cuociamo per circa 10 minuti le cipolle in una casseruola con un filo d’olio e con un po’ di brodo preparato usando il dado delicato. Quando vediamo che le cipolle sono diventate più morbide, mettiamo il sale ed il pepe, dunque aggiungiamo anche la ricotta e le uova.

Prendiamo una teglia da forno, la imburriamo e infariniamo, dunque ci versiamo dentro il composto ben amalgamato. Sulla superficie aggiungiamo gli anelli di cipolla.

Facciamo cuocere in forno a 200 gradi per una ventina di minuti, finchè sulla superficie si formerà una sorta di crosticina.

Commenti (1)

  1. Ciao, due domande
    1- è possibile avere un pdf di queste bellissime ricette
    2- per quanto riguarda la ricetta di oggi, mi consigli un buon vino? io direi Aglianico ma dimmi tu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>