Il polpettone aromatizzato al limone

di Alba D'Alberto Commenta

Vi abbiamo quasi obbligato a scegliere il polpettone di carne rispetto al polpettone vegetariano, dicendo che quello classico è più ricco di gusto, è più pesante, si cucina meglio, insomma ha tutti i vantaggi che possono agevolarne la cottura e la degustazione. Adesso vogliamo proporvi una variante del polpettone, aromatizzato al limone, per fare un po’ di cucina chic e stupire i vostri commensali. 

Il limone in cucina è come il nero per i vestiti: sta bene con tutto o quasi. Certo non è indicato in abbinamento alla panna ma c’è anche chi ha il coraggio di esplorare questo terreno gustativo. Il limone sarà alla base della nostra seconda ricetta di polpettone, una variante chic del polpettone classico di carne. 

Ingredienti

  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 cipolla
  • 100 gr di grana
  • latte qb
  • 2 limoni
  • noce moscata
  • olio extravergine d’oliva
  • pane grattugiato qb
  • 2 panini all’olio
  • 200 gr di pasta di salame
  • pepe
  • 100 gr di pinoli
  • 2 cucchiai di prezzemolo
  • 1 rametto di rosmarino
  • slae 
  • 2 cucchiai di timo
  • 5 uova
  • 20 gr di uva sultanina
  • 3 dl di vino bianco
  • 600 gr di vitello tritato

Preparazione

Sbattete tre uova con 10 gr di grana, sale e pepe e fate cuocere in padella formando una frittata sottile e fate raffreddare il tutto. Intanto mettete i panini all’olio spezzettati nel latte per ammorbidirli, poi strizzateli e scolateli. Unite il pane alla carne, aggiungendo la pasta di salame, i pinoli tritati, l’uvetta, il trito aromatico, il grana e le altre uova. Aggiungete all’impasto anche l’aglio tritato e una grattata di noce moscata, sale e pepe. 

Lavorate l’impasto con le mani facendo in modo di amalgamare tutto. Stendete il composto su una pellicola e sistemate la frittata la centro. Arrotolate la pasta e compattatela fino ad ottenere un polpettone omogeneo. Passate la carne nel pan grattato e poi fatela rosolare nell’olio caldo per circa 5 minuti. Aggiungete una cipolla tritata, il rosmarino, il succo di un limone e fate cuocere per altri 5 minuti. Bagnate il polpettone con i vino e aggiungete il limone rimasto a rondelle. Infornate a 180 gradi per 30 minuti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>