Coniglio al vino

di Alba D'Alberto Commenta

Coniglio alla finocchiellaEcco una maniera molto semplice di preparare il coniglio. Mai provato il coniglio al vino. Per realizzare questa ricetta sono necessari appena 75 minuti (un’ora e quindici). Si tratta di una ricetta facile, con ingredienti facilmente reperibili. Vale dunque la pena elencarli e capire come procedere:

Ingredienti

I seguenti ingredienti, necessari alla preparazione del coniglio al vino, sono ‘calcolati’ per quattro persone. Ecco quali sono quelli di cui dobbiamo disporre per procedere poi con la parte ‘pratica’ della ricetta:

– Un coniglio da un kilogrammo a pezzi;

– 200 grammi di pomodori pelati;

– 500 ml di vino bianco secco;

– una carota;

– due spicchi d’aglio,

– un rametto di rosmarino;

– un rametto di salvia;

– una foglia di alloro;

– due chiodi di garofano;

– 4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva;

– sale;

– pepe;

Preparazione

Una volta acquisiti tutti gli ingredienti si può procedere con la preparazione del c0niglio al vino. In primo luogo è necessario lavare e asciugare il coniglio, sistemandolo poi all’interno di una ciotola. Poi, dovrete distribuirvi sopra la carota a fettine, gli spicchi d’aglio sbucciati, le erbe e i chiodi di garofano. Bagnate il tutto con il vino, coprite con della pellicola e lasciate marinare al fresco per circa dodici ore. Rigirate spesso.

Sgocciolate, successivamente, la carne e rosolatela in una padella con dell’olio. Bagnate poi la carne con la marinata filtrata, pepate a piacere e continuate la cottura per circa tre-quattro minuti.

Unite, dunque, i pelati a pezzetti e continuate la cottura a fuoco basso e coperto, per un’ora. Mescolate spesso. Salate a piacere e servite perché il vostro coniglio al vino è finalmente pronto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>