Halloween in tavola, la vellutata di zucca

di Alba D'Alberto Commenta

È Halloween e molti lavorano, ma questo non esclude la possibilità di dedicarsi nel pomeriggio o in serata, alla preparazione di un piatto a base di zucca. La potete fare impanata, oppure biscottata o se preferite trasformarla in una vellutata. 

Al di fuori della rima ecco tre ricette che arrivano direttamente dal sito dell’EXPO con la descrizione, gli ingredienti e le modalità di preparazione. 

La vellutata di zucca è uno dei piatti tradizionali della cucina autunnale. La ricetta varia a seconda del paese di provenienza. Questa che vi propongo è tipica dei paese del centro Europa, che prevede oltre la zucca anche patate e carote tra gli ingredienti principali. Questi ingredienti rendono la vellutata ancora più corposa. La vellutata è resa piú appetitosa e scenografica, usando come zuppiera la zucca svuotata. Naturalmente è necessario che la zucca sia piccola o di medie dimensioni. Le zucche Hokkaido si prestano molto bene ad essere usate come zuppiere, perché hanno la forma e la dimensione ideale.

Ingredienti

  • 500 grammi di Zucca, Hokkaido
  • Patate
  • Carote
  • Cipolle
  • 700 millilitri di Acqua, tiepida
  • Dado per brodo vegetale
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • 200 grammi di Panna acida
  • presa di Sale
  • pizzichi di Pepe nero
  • pizzico di Noce moscata macinata
  • grammi di Prezzemolo

 

Preparazione

  1. Iniziamo preparando la zucca che farà da zuppiera per la vellutata. Tagliamo circa 1/3 della parte superiore della zucca. Iniziamo a svuotare togliendo prima i semi e poi raschiando la zucca sulle pareti. Attenzione a non forare le pareti mentre estraiamo il frutto.
  2. Peliamo le patate, le carote e sbucciamo la cipolla che tagliaremo a cubetti. In una pentola capiente versiamo l’olio d’oliva, facciamo riscaldare per un paio di minuti, versiamo la zucca tagliata a cubetti con le patate, le carote e la cipolla e condiamo con sale, un pizzico di pepe e noce moscata e lasciamo rosolare per 5 minuti.
  3. A parte sciogliamo il dado nell’acqua tiepida e versiamo in pentola in modo che copra tutte le verdure, copriamo e lasciamo cuocere per 30 minuti circa a fuoco lento.
  4. A questo punto le verdure saranno cotte, versiamo 150 ml di panna acida e frulliamo, con un frullatore ad immersione, finché non otterremo una vellutata liscia.
  5. Laviamo bene l’involucro della zucca asciughiamo con carta cucina e versiamo dentro la vellutata. Prima di servire, decoriamo con la panna acida, il prezzemolo e una manciata di pepe nero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>