Zeppole di San Giuseppe al forno

di Alba D'Alberto Commenta

Zeppole di San Giuseppe al forno per iniziare a pensare in modo gastronomico ai prossimi appuntamenti in calendario. Anche se il fritto è sempre meglio e sempre più gradito e consigliato, con questa ricetta non si resta delusi. 

Le zeppole di San Giuseppe sono i dolci che non possono mancare sulla vostra tavola nel giorno della festa del papà.

Ingredienti

  • Uova
  • 80 grammi di Burro
  • 200 millilitri di Acqua
  • pizzico di Sale
  • 120 grammi di Farina
  • cucchiaio da tè di Zucchero
  • 500 millilitri di Latte intero
  • 50 grammi di Amido di mais
  • Tuorlo d’uovo
  • 150 grammi di Zucchero
  • Vaniglia, bacca
  • Ciliegie sciroppate

 

Preparazione

  1. Per preparare le zeppole di San Giuseppe al forno, per prima cosa realizzate la crema pasticcera: riscaldate il latte in un pentolino con la metà di una bacca di vaniglia e i suoi semi. Sbattete in una ciotola, con la frusta, il tuorlo e lo zucchero, quindi aggiungete la farina.
  2. Con una pinza, eliminate la bacca e versate il latte riscaldato sul composto a filo, amalgamando con la frusta. Riportate il composto sul fuoco e mescolate continuamente fino a che la crema non si sarà addensata. Trasferite la crema pasticcera in una ciotola e fatela raffreddare conservandola con un foglio di pellicola a contatto.
  3. Preparate ora la pasta choux che sarà l’impasto base delle zeppole: in un pentolino dal fondo spesso ponete il burro e versate l’acqua, unite il sale e un cucchiaino di zucchero e portate lentamente a ebollizione, rimestando con un cucchiaio di legno. Non appena il burro sarà sciolto e l’acqua bollirà, togliete il pentolino dal fuoco e versate al suo interno la farina setacciata. Riportate il pentolino sul fuoco e amalgamate gli ingredienti inizialmente con una frusta e poi continuate a mescolare con un cucchiaio di legno per ottenere una palla compatta e asciutta (ci vorranno circa 15 minuti).
  4. Versate l’impasto in una terrina e lasciatelo intiepidire. In seguito, trasferite l’impasto in una ciotola e unite le uova, una alla volta, aggiungendo la seguente solo quando la precedente sarà stata completamente assorbita (oltre che con un mestolo di legno, potete compiere questa operazione servendovi delle fruste di uno sbattitore o la foglia di una planetaria). Alla fine dovrete ottenere un composto liscio e omogeneo che, facendolo cadere con una paletta o un mestolo, formerà una specie di “nastro”. Trasferite il composto ottenuto in una sac-à-poche con bocchetta stellata e spremetelo su una leccarda foderata con carta da forno, formando dei cerchi del diametro di circa 8 cm sui quali passerete due volte accavallando la pasta choux.
  5. Io per comodità ho tracciato con la matita dei cerchi sulla carta forno per avere una linea da seguire e farle tutte della stessa misura. Ovviamente, ho adagiato la pasta choux sull’altro lato della carta forno. Otterrete circa 6 zeppole le zeppole devono essere ben distanziate le une dalle altre in modo che, durante la cottura, gonfiandosi, non si attacchino una con l’altra. Preriscaldate il forno in modalità statica a 190° C e cuocete le zeppole per circa 35 minuti. Se, invece, usate un forno ventilato, preriscaldatelo a 170° C e cuocete le zeppole per 30 minuti. Quando le zeppole risulteranno belle dorate in superficie, bucatele alla base con uno stuzzicadenti e rimettetele in forno spento socchiuso per 10 minuti. Trascorso questo tempo, estraete le zeppole dal forno e lasciatele raffreddare.
  6. Una volta fredde, tagliate le zeppole a metà in senso orizzontale e farcitele l’interno con un giro di crema pasticcera, che avrete trasferito in una sac-à-poche con bocchetta stellata. Richiudete le zeppole farcite e guarnitele al centro con un ciuffo di crema, al centro della quale porrete un’amarena sciroppata oppure una ciliegia candita. A piacere cospargete con zucchero a velo ed ecco pronte le vostre zeppole di San Giuseppe al forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>