Tarte tatin al pomodoro

di Fabiana Commenta

La tarte tatin è un piatto di della cucina francese, perfetto per la bella stagione, ottimo come antipasto e come piatto unico leggero e saporito.

 

INGREDIENTI (per 4 persone)

 

8-10 pomodori perini
2 cucchiai di concentrato
doppio di pomodoro
2 spicchi d’aglio
1 cucchiaio di origano
4 cucchiai di extravergine
250 g di pasta sfoglia
Sale

Pepe
Basilico

 

una tortiera poco profonda (20 cm. circa di diametro)

 

PREPARAZIONE

Preriscaldate il forno a 160°C. Prendere i pomodori, lavateli e tagliateli per lungo, poi sistemateli con cura con il lato tagliato lungo la vostra tortiera rotonda. Attaccateli l’un all’altro in modo tale che ricoprano interamente la teglia.

Mescolate il concentrato aggiungendo l’aglio tritato, l’origano, l’olio d’oliva, il sale e il pepe. Spennellate il composto sui pomodori disposti nella tortiera. Mettete la tortiera nel forno e lasciate cuocere per circa 20 minuti: devono apparire raggrinziti, ma sempre di colore brillante.

Lasciateli raffreddare e poi stendete la sfoglia sui pomodorini, badando che la sfoglia sia un po’ più grande della tortiera. In questo modo potrete far aderire meglio il disco di pasta sfoglia, schiacciandola sui pomodori, ma senza romperla.

Prendete i bordi penzolanti per creare il bordo. Infornate per 20 minuti (a 200°C) finché non appare dorata. Una volta tolta dal forno, lasciate riposare per circa 5 minuti, poi mettete la torta nel piano rigirandola con attenzione. Infine completate condendo con dell’olio d’oliva e le foglie di basilico e servite in tavola.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>