Lo chiamavano Vegburger ma non piaceva a tutti

A voler essere ottimisti dobbiamo dire che il vegburger è l’alternativa più saporita che un vegetariano possa avere all’hamburger. Niente carne ma un gusto deciso che potrebbe ingolosire anche coloro che amano la carne. Ecco gli ingredienti e un sistema di preparazione veloce per avere un’alternativa a tavola. 

Ricette vegane – Hamburger vegetariano

Siete dei patiti dello stile fast – food ma non mangiate carne? Niente paura! Se avete scelto la cucina vegana, potete sempre preparare un hamburger vegetariano! L’hamburger vegetariano – veggieburger o vegan burger – è infatti del tutto simile a quello tradizionale la carne è sostituita da altri tipi di proteine con le stesse modalità di presentazione. Ecco la ricetta di una gustosa variante.

Hamburger vegetariano

È chiamato veggie burger, ma in realtà di tratta di un semplice hamburger vegetariano. L’impasto è simile al classico hamburger, ma la carne è sostituita da legumi e verdure.

L’origine del nome, veggie burger, risale al 1982 quando Gregory Sams ribattezzò gli hamburger vegetali con il nome di VegeBurger ottenendo grande successo nel suo ristorante vegetariano.

Ottimo nel panino o cotto in padella, l’hamburger vegetariano si presta a molte interpretazioni potendo scegliere fra molti ingredienti diversi dalla carne, come vegetali, latticini, legumi. Prepariamo oggi un veggie burger molto aromatizzato a base di lenticchie, ceci e formaggio.