Proposta per un menu di Capodanno

Siete ancora indecisi su cosa portare in tavola la sera di Capodanno. Per decidere il menu, in modo che possiate deliziare i commensali, fare i dovuti riti propiziatori e scaramantici per il nuovo anno, dovete capire se è affidarvi all’eleganza del pesce o alla sostanza dei piatti di carne.

Linguine con gli scampi


Come noto in tutto il mondo, la cucina italiana è famosa soprattutto per la realizzazione di piatti semplici, basati soprattutto su verdura, pesce e crostacei. Per questo è tra le più studiate ed amate da tutti.
Una delle ricette più prelibate della cucina italiana sono le linguine con gli scampi. Gli scampi sono crostacei, simili ai gamberi o all’aragosta. Questa ricetta è molto semplice da realizzare, veloce e soprattutto leggera. Viene servita soprattutto durante il capodanno ed è amata sia dai più grandi che dai piccoli.
Un altro piatto dell’ultimo dell’anno tipico della tradizione italiana sono gli spiedini di polenta e gamberoni.

Ostriche allo champagne

Tradizionalmente il cenone di fine anno viene preparato a base di pesce e per stupire i vostri ospiti potrete proporre per antipasto le ostriche con salsa di champagne.

Un piatto ricco e importante per rendere speciale il vostro 31 dicembre: potrete proporre la salsa allo champagne, ma anche optare per una sostituzione e scegliere un ottimo spumante. 

Capodanno all’insegna della tradizione italiana a tavola

Capodanno all’insegna della tradizione quest’anno: per salutare il 2012 e accogliere il 2013 gli italiani sembrano voler puntare alla tradizione e festeggiare con un menù tutto italiano, all’insegna del risparmio.

Secondo i dati diffusi dalla Cia-Confederazione italiana agricoltori, gli italiani punteranno quest’anno su una tavola anti crisi: la maggior parte degli italiani (4 su 5) resteranno a casa dove il budget medio stimato è compreso fra i 20 e 25 euro a persona.