I 3 segreti della crostata alla marmellata di frutta perfetta

di Alba D'Alberto 2

La crostata alla marmellata di frutta è un grande classico della cucina d’autunno. Davanti ad una tisana calda per rinfrancarsi dal fresco dell’esterno, o davanti ad una tazza fumante di the, quale miglior dolce potreste suggerire.

Fare una crostata alla marmellata di frutta può sembrare semplice ma se non si conoscono i segreti dell’arte pasticcera, è difficile venire a capo di un dolce tanto semplice nel gusto quanto complesso nella realizzazione. I tre segreti li snoccioliamo subito, prima di passare la parola agli ingredienti e alla preparazione del dolce: usare un po’ di lievito per dolci, cuocere la pasta frolla prima di aggiungere la marmellata, amalgamare la confettura aggiungendo mezzo cucchiaino di Maizena e dove compatibile con il gusto della marmellata, anche un pizzico di cacao.

crostata di mele

Ingredienti

300 gr di farina 00
150 gr di zucchero semolato
120 gr di burro
2 uova intere
1 tuorlo d’uovo
1 bustina di lievito per dolci
1 barattolo di marmellata di frutta
1 cucchiaio di Maizena
½ cucchiaio di cacao amaro

Preparazione della pasta frolla

Fare una fontana con la farina e aprire le uova nel centro, aggiungendo anche il tuorlo. Amalgamare le uova con una forchetta e poi aggiungere lo zucchero setacciato a pioggia. Nel frattempo mettete a fondere il burro in una terrina e abbiate cura che non si squagli del tutto.

Aggiungete 1/3 della bustina di lievito per dolci alla farina e poi aggiungere il burro fuso. A questo punto lavorate la pasta fino a che diventa una palla liscia, senza grumi, maneggevole e poco appiccicosa.

Preparazione e cottura della crostata

A questo punto in un piatto lavorate la marmellata scolandola dallo sciroppo in eccesso e aggiungere il Maizena e il cacao qualora servano. Preriscaldate il forno a 180 gradi ventilato e poi aggiungete la crostata. Abbiate cura di lasciare un pezzo della pasta da parte per le strisce.

Se avete dei pesi che possono andare in forno, l’ideale sarebbe di mettere un piccolo peso sulla base della torta. Far cuocere la torta per 10 minuti, tirare fuori il recipiente e spalmare sulla torta la marmellata. Infornate di nuovo per 15 minuti. Per capire se la crostata è cotta fate in modo che abbia un colorito uniforme e non pallido su tutta la superficie.

Commenti (2)

  1. Ma tipo?qual è la marmellata che va bene con il cacao…?

    1. Ciao Antonietta, per esempio la marmellata di pere è ottima con un pizzico di cacao. Anche la marmellata di prugne. Se sei audace prova il cacao anche sulla marmellata d’arancio. Fammi sapere…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>