Risi e bisi, conoscete la ricetta originale?

di Alba D'Alberto Commenta

Risi e bisi, ovvero riso e piselli. Ma senza buttare i baccelli. Ecco una ricetta perfettamente antispreco che arriva dalla tradizione gastronomica veneta e che può tornare utile adesso che i piselli sono anche di stagione. Perché sì, dovete saperlo: i pisellini primavera non nascono nel surgelatore. 

Acquistare piselli e pisellini surgelati è un modo per garantirsi sempre un piatto di pasta con i legumi cotto in pochissimo tempo. Ma fare questo genere di acquisti molto importanti per la sopravvivenza di tutti i giorni, non ci consente di capire che in realtà questi legumi nascono all’interno di un baccello che si può usare nelle ricette di ogni giorno. 

Ingredienti

  • 350 gr di riso
  • 1 chilo di piselli freschi
  • 1 lt di brodo vegetale
  • 1 scalogno
  • 50 gr di parmigiano
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Procedimento

Sgranata i piselli senza buttare i baccelli, o meglio buttateli insieme in abbondante acqua salata bollente. Fateli cuocere per un’ora circa, poi dividete i piselli dai baccelli e questi ultimi frullateli e poi passateli in un colino così da ricavarne una crema omogenea e prima degli elementi più legnosi. 

A questo punto facendo soffriggere lo scalogno dell’olio, procedete alla normale cottura del risotto unendo a poco a poco il brodo vegetale e prima ancora la crema dei baccelli. Soltanto quando la cottura del riso sarà ultimata aggiungete i piselli che avevate lasciato da parte e il parmigiano e lasciate insaporire per qualche minuto prima di servire in tavola. 

Nessuna limitazione rispetto alle spezie. La menta, ad esempio, potrebbe rendere questo piatto lontano dalla tradizione gastronomica veneta ma anche molto gustoso e fresco in vista dell’estate. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>