Involtini di melanzane in padella

di Alba D'Alberto Commenta

Anche questa può essere annoverata tra le ricette antispreco visto che con un po’ di fantasia e qualche minuto in più di lavoro, riesce a mettere fine a tutto quel che è avanzato in frigo. Ecco come preparare degli involtini di melanzane da cuocere in padella.

Gli involtini di melanzane sono una ricetta antispreco che può essere servita fredda o anche calda. Rientra tra le ricette facili e veloci, ma anche gustose, da leccarsi i baffi e le dita. Ecco come organizzarsi per la preparazione. 

Ingredienti

  • 2 melanzane striate (perchè sono più buone)
  • 1/2 mozzarella 
  • salumi vari (da consumare)
  • basilico, menta, origano
  • capperi sotto sale
  • 200 gr di pomodori pelati

Preparazione

Mettete a scolare le melanzane tagliate sottili per qualche ora con un po’ di sale. Poi grigliate le melanzane fino a quando non si sono ammorbidite e farcitele con un salume, un pezzetto di mozzarella e un trito di menta e basilico. Aiutatevi con uno stuzzicadenti per chiudere gli involtini. 

Quindi mettete dell’olio in una padella dai bordi alti, posizionate tutti gli involtini e aggiungete i pomodori pelati. Spolverate di origano, unite i capperi e mezzo bicchiere d’acqua. Fate cuocere per 20 minuti circa a fuoco lento. Se poi volete dare il colpo di grazia a questo piatto già ottimo e completo, aspettate che si freddi un po’ e aggiungete una spolverata di parmigiano. Il top!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>