Rotolo ricotta e spinaci per contorno

di Alba D'Alberto Commenta

Un rotolo ricotta e spinaci, soprattutto se preparato con una sfoglia di pasta pronta, finisce per essere un tipo di merenda nutriente e adatta quando si sta molto tempo fuori casa e si vuole evitare di cedere alla tentazione di un panino. La pasta sfoglia è più leggera. Pasta sfoglia e verdure, un po’ di formaggio e dell’uovo. Poi i pomodorini e le spezie che servono a dare sapore. Alla Prova del Cuoco propongono questa ricetta del rotolo ricotta e spinaci che ci piace molto e ci fa già immaginare quel che succederà a breve con la primavera e la voglia di stare all’aria aperta. 

Ingredienti

  •  600 g di pasta all’uovo
  • 500 g di ricotta di pecora
  • 1,5 kg di spinaci
  • 150 g di burro
  • 150 g di grana grattugiato
  • 3 uova
  • 1 pizzico di spezie miste
  • 1 kg di pomodorini piccadilly
  • un mazzo di basilico
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale e pepe nero

Procedimento:
Stendere la sfoglia sottile e stretta e lunga (30 x 50) sopra un tovagliolo. Lessare gli spinaci e pressarli. Insaporirli nel burro. In una terrina mescolarli con le uova, la ricotta, il parmigiano, sale, pepe e spezie. Stendere l’impasto sopra la foglia in modo da formare un salsicciotto. Avvolgere questo in un tovagliolo e cucire lungo la chiusura. Metterlo in un pesciera quando l’acqua salata bolle e cuocere per 30 minuti a fiamma bassa. Scolare. Metterlo in una pirofila imburrata e tagliare a fette, cospargere di burro fuso e parmigiano. Passarlo qualche minuto in forno a dorare.Accompagnare con una salsina di pomodorini e basilico.” 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>