Torta della Foresta Nera

di giannni puglisi Commenta

Ciliegie e panna per la classica torta al cioccolato tedesca

La Schwarzwälder Kirschtorte è la torta alle ciliegie della Foresta Nera, un dolce tipico tedesco davvero ottimo base di panna e cioccolato.

Anche se la ricetta originale è ovviamente tedesca, la torta della Foresta Nera è diffusa anche nelle zone limitrofe alla Germania, come l’Austria, la Svizzera il Nord Italia: in questo caso alle ciliegie vengono sostituite le amarene, ma la ricetta base resta la stessa e prevede come sempre diversi strati di pan di Spagna al cioccolato alternato con panna e ciliegie fra i vari strati. 

Le decorazione con scagliette di cioccolato, ciliegie e panna montata la rendono poi inconfondibile.

Secondo la tradizione l’origine della torta è legata proprio all’area montuosa della Foresta Nera, ricca di ciliegi, ma sembra che la ricetta originale sia da attribuirsi a Josef Keller, titolare del café Agner di Baden-Godesberg. La popolarità della torta crebbe repentinamente a partire dagli Anni Trenta. 

 

INGREDIENTI 

  • Per il pan di Spagna
  • 6 Uova
  • 200 gr di zucchero
  • 1 bustina di vanillina
  • 4 cucchiai di acqua
  • 30 gr di zucchero a Velo
  • 150 gr di farina
  • 50 gr di fecola di Patate
  • 30 gr di cacao amaro in polvere
  • Per la bagna
  • 100 gr di acqua
  • 50 gr Kirsch
  • 20 gr di zucchero
  • Per la decorazione 
  • Ciliegie
  • 500 gr di panna liquida
  • 30 gr di zucchero a velo
  • 100 gr di cioccolato fondente a scagliette

 

 TORTA SETTE VELI

TORTA DOPPIO CIOCCOLATO

 

PREPARAZIONE

La preparazione della torta è un po’ elaborata, ma non impossibile.

 

Preparate il pan di spagna al cioccolato: mescolate i tuorli delle uova insieme allo zucchero, alla vanillina e a 4 cucchiai di acqua. 

 

Montate a neve gli albumi insieme a 30 gr di zucchero a velo, poi uniteli (senza smontarli) al resto del composto: incorporate anche la farina, ma gradualmente per non creare grumi, aggiungendo anche la fecola e il cacao setacciate. 

 

Mescolate sempre con delicatezza dal basso verso l’alto fino a quando gli ingredienti non saranno del tutto amalgamati.

 

Imburrate e infarinate una teglia rotonda e versatevi all’interno il composto facendolo cuocere in forno caldo a 180° per 25 minuti.

Nel frattempo montate la panna insieme ai 30 gr di zucchero a velo e mettetela da parte.

Preparate anche la bagna per il pan di Spagna unendo all’acqua e allo zucchero il Kirsch, l’acquavite ricavata proprio dalle ciliegie.

Una volta che il pan di Spagna sarà cotto dovrete toglierlo dal forno e lasciarlo freddare, poi tagliatelo orizzontalmente in tre fette uguali per la farcitura. 

Bagnate la prima fetta di pan di Spagna con lo sciroppo preparato. Sistemate le ciliegie e poi farcite con la panna livellandola. 

 

Ripetete la stessa operazione anche per gli strati successivi. Ricoprite l’ultimo strato con la panna e livellatela, poi decorate la superficie con le ciliegie, le scagliette di cioccolato anche lateralmente e i ciuffetti di panna. Lasciate raffreddare in frigorifero per un paio di ore per lasciar insaporire, poi servite la vostra torta.

 

 

Foto Thinkstock