Focaccia pugliese

di giannni puglisi 1

Ecco come preparare la tipica focaccia pugliese di Trani.

La focaccia pugliese, tipica della zona di Trani e, più in generale, di tutta la Valle dell’Ofanto, è caratterizzata sia dalla presenza delle patate nell’impasto, che la rendono compatta e morbida, che dai pomodorini e dalle olive del condimento che, nell’aspetto e nel gusto, la rendono simile ad una saporita pizza.

LE FOCACCE

Focaccia casereccia

Focaccia di patate

Focaccia gustosa noci e gorgonzola

INGREDIENTI

– 1000 grammi di farina di semola

– 250 grammi di patate

– 40 grammi di lievito di birra

– 750 millilitri di acqua

– olio EVO

– 20 grammi di sale

–  500 grammi di pomodorini ciliegia

– 100 grammi di olive nere

– origano

– Pulisci le patate e, dopo averle sbollentate e sbucciate, passale allo schiacciapatate e versale in una capiente terrina

– Unisci anche la farina ed un goccio d’acqua calda nella quale avrai fatto adeguatamente disciogliere il lievito

– Lavora il tutto con le mani, aggiungendo di quando in quando, e solamente se strettamente necessario, poca acqua calda di quella di cottura delle patate, sino ad ottenere un impasto corposo, omogeneo e ben ossigenato

– Stendi la pasta così ottenuta all’interno di una teglia rotonda antiaderente che, in precedenza, avrai unto con abbondante olio extravergine di oliva

– Copri la focaccia con uno strato abbondante di pellicola alimentare e lasciala lievitare per circa 20 minuti

– Trascorso questo lasso di tempo condisci la focaccia con i pomodorini, lavati e tagliati a rondelle, le olive nere e l’origano

– Lascia lievitare nuovamente il tutto sino a che il volume della pasta non risulterà essere raddoppiato dunque inforna, a 200 gradi gradi centigradi in forno preriscaldato, per circa 5 minuti.

Commenti (1)

  1. Solo 5 minuti di cottura??? Sembra stranissimo !!! Grazie

I commenti sono disabilitati.