FAIRLIFE è il nuovo latte di Coca-Cola

di Alba D'Alberto Commenta

Coca-Cola è un’azienda leader nel settore delle bevande zuccherate e non. La Coca-Cola per anni ha dominato il mercato prima che fosse svelata la sua ricetta, prima che si potesse provvedere a farla anche a casa, sempre essendo anni luce lontani dal sapore della Coca Cola originale. Adesso però punta tutto su FAIRLIFE, un tipo di latte. 

Coca-Cola ha lanciato soltanto negli Stati Uniti un nuovo prodotto: il latte FAIRLIFE. Un prodotto totalmente diverso rispetto a quelli che ha messo sul mercato. Non ci aspettava certo che il re delle bollicine riuscisse a stupire il suo pubblico in questo modo. Ma ci è riuscito. 

Il latte FAIRLIFE non è un latte qualunque, c’era da immaginarselo: è un latte microfiltrato, senza lattosio, con molte più proteine del latte normale. Come sia possibile tutta questa combinazione di elementi è meglio non chiederselo così come per tanto tempo si è mantenuto il riserbo sull’ingrediente segreto della Coca-Cola. 

Quello che si sa è che FAIRLIFE  sarà disponibile soltanto negli Stati Uniti, almeno per ora e se saranno vendute diverse versioni: intero, scremato, parzialmente scremato e al gusto di cacao. Peccato che per il primo periodo (e non si sa come sarà gestita la questione), il  latte FAIRLIFE  costerà quasi il doppio di quello normale. Perché si dovrebbe preferire allora il latte Coca-Cola al prodotto vaccino?

FAIRLIFE, almeno dalle immagini che si possono scovare online, somiglia tanto ad un prodotto genuino, sano, ricco di elementi che fanno bene alla salute, ingredienti che possono essere tracciati sulla base della fattorie di provenienza e dei produttori utilizzati. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>