Come si fanno i rarebit gallesi

di Alba D'Alberto Commenta

Per la preparazione alla partita Italia-Galles valida per il 6 Nazioni abbiamo esplorato una ricetta gallese, i rarebit, ottima da inserire in qualunque menu “partita” come antipasto o come secondo piatto. Si può fare la ricetta originale a patto di avere in casa degli ingredienti davvero particolari, ma si può anche avere una versione ridotta. 

I rarebit sono un piatto tipico della cucina gallese che nel nome contengono l’essenza stessa del piatto. Le due parole che si fondono sono rare e bit, che sta per piccolo pezzo o porzione. In generale potremmo definirli dei crostini al formaggio ma sono molto di più. Nella ricetta originale il Cheddar è il formaggio a pasta dura che si usa per la crema. 

Ingredienti

  • 4 fette di pan carré
  • 20 gr di burro
  • 250 gr di formaggio Cheddar
  • 6 cucchiai di latte
  • 2 cucchiaini di senape in polvere
  • 2 cucchiaini di salsa Worcester
  • sale e pepe
  • peperoncino di cayenna in polvere
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato

Preparazione

Grattugiate il Cheddar in un piatto e fate in modo che il burro nel frattempo si ammorbidisca a temperatura ambiente. Poi mettete il Cheddar in una pentola con il latte e fate sciogliere il formaggio mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiustate con senape e salsa Worcester, sale e pepe poi fate cuocere il composto fino a renderlo cremoso. 

Tostate il pane in forno per 5 minuti e spalmate sul pane il burro. Quindi versateci sopra la crema di formaggio e rimettete in forno per altri 3 minuti. Prima di portare in tavola guarnite con prezzemolo e peperoncino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>