Ricetta White Russian

di giannni puglisi 1

Il White Russian infatti è stato creato 70 anni fa circa dal barbam dell'hotel Metrople di Bruxelles Gustave Tops ed è stato servito per la prima volta dall'ambasciatore americano..

Dopo aver mangiato uno squisito risotto ai funghi porcini un cocktail ideale per completare la serata è un classico White Russian.

Anche in questo caso, il White Russian fa parte dei 60 cocktail mondiali ed è una variante del Black Russian. Dalla parola Russian che li lega si deduce che questo cocktail arrivi dalla fredda Russia, ma non è così.



Il White Russian infatti è stato creato 70 anni fa circa dal barbam dell’hotel Metrople di Bruxelles Gustave Tops ed è stato servito per la prima volta dall’ambasciatore americano di Lussemburgo. Il cocktail risulta essere alcolico ad una gradazione di circa 20 gradi. E’ preparato con 3 semplici ingredienti che vediamo di seguito.

  • 5/10 Vodka Bianca;
  • 3/10 Liquore al caffè;
  • 2/10 di panna liquida;

In un bicchiere di vetro tumbler basso adagiate 7 cubetti di ghiaccio e versate dapprima la Vodka, seguite con il liquore al caffè e poi la panna liquida. Mescolate tutto direttamente nel bicchiere e bevete ghiacciato. Buona serata!

Commenti (1)

  1. mi ha incuriosito molto non tanto per la ricetta in sè quanto per l’abbinamento… la proverò
    Paola

I commenti sono disabilitati.