Stufato ai würstel

di Alba D'Alberto Commenta

german currywurst

Ecco una ricetta molto semplice, da preparare in un’ora, che farà contenti grandi e piccini: lo stufato ai würstel. Quali sono gli ingredienti necessari per prepararlo? Quale procedimento seguire?

Ingredienti

Ecco tutti gli ingredienti necessari per lo stufato ai würstel. Questa ricetta si prepara in un’ora e gli ingredienti possono essere trovati facilmente in mercatini e supermercati. Basta poco per creare questo delizioso secondo piatto.

– 4 grossi würstel;

– 500 grammi di patate;

– 3 peperoni;

– 2 cipolle;

– un ciuffo di finocchietto selvatico;

– Mezzo cucchiaio di semi di coriandolo;

– 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;

– brodo;

– sale;

– un cucchiaino di paprika in polvere;

Preparazione

Una volta acquisiti e predisposti tutti gli ingredienti (che sono ‘calcolati’ per quattro persone) si può procedere con la preparazione dello stufato ai würstel. Si comincia sbucciando le patate e taglinadole a tocchetti. Successivamente, private i peperoni del picciolo e dei filamenti bianchi, poi tagliateli a grosse falde. Affettate le cipolle e rosolatele nell’olio. Unite, dunque, i peperoni e una presa di sale e cuocete per cinque minuti.

Aggiungete, poi, le patate, la paprika, stemperata in poco brodo caldo, coprite e proseguite la cottura per una ventina di minuti. Unite, dunque, i würstel. Dovranno essere tagliati a pezzetti. Assieme ad essi andranno messi il finocchietto tritato e i semi di coriandolo macinati e bisognerà cuocere ancora per dieci minuti. Un piccolo consiglio riguardante i semi di coriandolo. Essi saranno ancora più profumati nel caso in cui saranno fatti tostare. Come? Basta prendere una padella antiaderente, senza alcun condimento, e tostarli qualche istante prima di procedere con il macinarli.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>