Rotolo dolce decorato alla Nutella, mediamente difficoltoso

di Alba D'Alberto Commenta

Alla ricerca di ricette a base di farina di Manitoba, ci siamo imbattuti  nel solito ricettario dell’EXPO 2015 che sembra tra i più ricchi, forniti e completi di ricette catalogate anche sulla base degli ingredienti. Ecco allora, dopo aver parlato del  migliaccio dolce, che passiamo al racconto del rotolo decorato alla Nutella. 

Il rotolo alla Nutella è un classico dolce che piace a tutti i bambini; uova, zucchero e farina costituiscono gli ingredienti base per la pasta biscotto, mentre per la farcitura viene utilizzata una semplice crema di nocciole. In questa versione il rotolo viene impreziosito da una decorazione fatta aggiungendo il cacao in una parte di impasto; sembra complicato da fare ma seguendo il passo passo fotografico la realizzazione sarà più semplice del previsto. Per evitare che il rotolo si rompa nell’arrotolamento è importante, appena tirato fuori dal forno, proteggerlo con pellicola trasparente: in questo modo il rotolo rimarrà umido e sarà più semplice arrotolarlo.

Ingredienti

  • Uova
  • 120 grammi di Farina
  • 150 grammi di Zucchero
  • Vanillina, o bacca di vaniglia
  • 20 grammi di Cacao amaro
  • 350 grammi di Crema spalmabile di nocciola al cioccolato
  • 30 grammi di Zucchero a velo

 

Preparazione

  1. Montare le uova per circa dieci minuti fino ad ottenere un composto spumoso.
  2. Dividere l’impasto in due parti e aggiungere ad una parte il cacao.
  3. Utilizzando una sac à poche, disporre l’impasto sulla leccarda del forno, alternando strisce di colori
  4. Far scorrere la punta di un coltello in direzione perpendicolare alle strisce per ottenere il motivo di decorazione.
  5. Cuocere in forno già caldo a 200° per 9/10 minuti.
  6. Una volta cotto, ancora caldo, proteggerlo con la pellicola trasparente per non far fuoriuscire l’umidità del dolce. 
  7. Quando sarà freddo, farcirlo con Nutella, arrotolarlo e chiuderlo nella carta stagnola.
  8. Servirlo a fette spolverizzato con zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>