Ricetta zabaione senza liquore

di Cristina Baruffi Commenta

Lo zabaione senza liquore verrà preparato sostituendo la parte alcolica con il latte...

Lo zabaione è uno dei dolci più semplici da preparare, perché la ricetta originale prevede nella lista degli ingredienti uova, zucchero e marsala, mentre oggi vediamo la ricetta senza liquore per rendere questa crema adatta anche ai bambini. Lo zabaione senza liquore verrà preparato sostituendo la parte alcolica con il latte, in modo tale da poterlo inserire come guarnizione per la torta sette veli, che abbiamo preparato qualche mese fa.


– 450 g di latte Intero
– 4 Tuorli d’uovo
– 1 Bastoncino Vaniglia
– 400 g Zucchero

Sbattete con una frusta i 4 tuorli d’uovo con la metà dello zucchero per almeno 5 minuti. Nel frattempo mettete sul fuoco il latte intero, il bastoncino di vaniglia e l’altra metà dello zucchero senza portarlo ad ebollizione. Fate raffreddare completamente il latte (togliete la stecca di vaniglia) e aggiungetelo ai tuorli fino a creare un composto denso.
Servire freddo con una spolverata di cacao in polvere e savoiardi.

Curiosità zabaione:

Le origini di questo dessert sono particolarmente ambigue perché le teorie su questo argomento si sprecano.
Partiamo con la prima che vorrebbe il Capitano Giovanni Baglioni come il principale inventore, che preparò con mezzi di fortuna questa crema ai suoi uomini dopo aver perso gli altri viveri, oppure molti pensano che la ricetta sia nata dall’ingenio di uno dei cuochi della famiglia Gonzaga nel XVI secolo. A Venezia si dice che nel XVII secolo si consumasse una crema di queste caratteristiche chiamata Zabaja, dal nome delle coste della Dalmazia dalla quale giungeva.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>